IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo: nocciolo freddo sulla Liguria, residua instabilità e calo termico previsioni

Sul settore centro-orientale sulla costa i valori sono compresi tra 16 e 18 gradi, mentre nell'entroterra si viaggia tra 10 e 15 gradi

Più informazioni su

Liguria. Il fronte perturbato ha interessato la Liguria nella serata di ieri e nella notte dando i maggiori effetti sul settore centro-orientale della regione. Rovesci temporaleschi molto localizzati ma intensi hanno interessato l’entroterra savonese, mentre un forte temporale marittimo ha colpito la città di Genova, il Golfo Paradiso e la Val Fontanabuona con locali inasprimenti dettati dall’orografia. Sono caduti fino a 40-50 mm di pioggia in poco tempo in alcune aree, causando anche qualche allagamento localizzato.

Meteo 1 settembre

Dopo la mezzanotte i fenomeni si sono spostati sul Levante Ligure con la formazione di un secondo temporale marittimo più esteso che ha colpito soprattutto il Tigullio orientale e il medio levante, al confine tra la province di Genova e La Spezia, indebolendosi poi sullo spezzino orientale. Ancora qualche residuo rovescio insiste ora sulla Versilia mentre non piove più sulla nostra regione.

Venti di Tramontana hanno fatto il loro ingresso su savonese e genovese con rinforzi allo sbocco delle valli. Calo termico già in atto, specie sul settore centro-orientale dove sulla costa i valori sono compresi tra 16 e 18 gradi, mentre nell’entroterra si viaggia tra 10 e 15 gradi. Umidità relativa su valori ancora elevati ma in diminuzione nel corso della giornata.

Miglioramento già in atto sulla costa centrale e orientale, mentre dalla tarda mattinata potrebbe accendersi un po’ di instabilità sull’imperiese e sul savonese più occidentale, grazie all’ingresso in quota del nocciolo freddo della perturbazione. Su questi settori il vento settentrionale stenterà ad entrare, a causa della barriera delle Alpi Liguri e arriverà dunque dal mare come Sud di ritorno, instabilizzandosi. Saranno possibili rovesci o temporali localizzati sui rilievi, in sconfinamento su brevi tratti di costa. Qualche fenomeno è probabile anche sull’Appennino centro-orientale interno, senza il rischio di sconfinamento costiero.

Migliora ovunque in serata con ampie schiarite, mentre la Tramontana continuerà a soffiare con vigore tra Capo Mele e Genova. Domani tempo in ulteriore miglioramento con e note instabili pomeridiane solo sui rilievi e ulteriore calo termico al mattino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.