IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maersk, firmata la convenzione per gettito portuale da 500 mila euro al Comune di Vado

Tra le opere per Vado Ligure 10 mln per la strada di scorrimento e 40 mln per il nuovo casello a Bossarino

Vado Ligure. E’ stata firmata nel primo pomeriggio la convenzione tra Comune e Autorità di Sistema in merito alla piattaforma contenitori in costruzione a Porto Vado e che prevede per le casse comunali 500 mila euro l’anno di introiti, il 30% del gettito di ancoraggio della piattaforma, con la possibilità di arrivare al 2020 a ricevere fino ad un mln di euro con la rivalutazione (con il raddoppio della cifra per la movimentazione delle merci).

La convenzione era prevista nell’ambito dell’accordo di programma firmato lunedì scorso dal presidente di Autorità di Sistema Paolo Emilio Signorini e dal sindaco di Vado Ligure Monica Giuliano.

Nel corso dell’incontro di oggi è stato sottoscritto anche l’accordo urbanistico per varchi doganali e la realizzazione della nuova viabilità comunale prevista con l’infrastruttura portuale. Grazie a questa convenzione partiranno presto i lavori per la completa sistemazione della strada di scorrimento. Un’operazione da oltre 10 milioni di euro.

“Una firma importante sul piano dello sviluppo e della tenuta del territorio: si completa un iter procedurale sui lavori complementari alla piattaforma. Tra gli impegni c’è anche il casello da realizzare a Bossarino per un importo da 40 milioni” ha detto il sindaco vadese.

“Inoltre, a breve avremo un incontro con i Comuni di Savona e Quiliano per fare il punto sul progetto di sistemazione della superstrada” ha concluso Monica Giuliano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.