IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’entroterra incontra il mare, appuntamento gastronomico a Spotorno foto

La Brinca incontra il Copacabana, con un menù speciale

Più informazioni su

Spotorno. Appuntamento gastronomico da non perdere a Spotorno: questa sera, lunedì 10 settembre, alle ore 20:00, La Brinca incontra il Copacabana, la tradizione tra l’entroterra e il mare con i vini di Daniele Parma – La Ricolla – Ne, sulla splendida terrazza dei Bagni Copacabana della famiglia Ravera, con lo chef e amico Giuseppe Ricchebuono del Vescovado di Noli.

Una cena a “quattro mani” con lo chef stellato Massimiliano Torterolo e la famiglia Circella capitanata da Simone, dove l’eccellente cucina di mare incontra la cucina tradizionale dell’entroterra del Levante Ligure.

In abbinamento la Bianchetta Genovese per iniziare e tre anteprime di vini dell’azienda agricola La Ricolla di Ne, con Daniele Parma che presenterà ufficialmente queste sue nuove creazioni.

Un menù davvero speciale: panificazione e torta di riso, lattughe ripiene in brodo con bianchetta genovese – I Due Vigneti 2017 -.

E ancora: becon di calamaro, fichi, senape e melanzane, minestrone tiepido, fregola croccante, polpa di riccio e scampi gnocchetti di castagne al pesto di mortaio, prescinseua e verdure con vermentino Berette 2017 non filtrato.

la brinca spotorno

Trota, mirtillo acido, lardo e fumo di lavanda, coniglio ripieno alle erbe con Toseo Rosso 2017. Infine: dolce con Sarvegu Passito 2017.

Il prezzo è di 65 euro bevande incluse.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.