IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Isola ecologica di Lusignano, la replica di Sat

Riceviamo e pubblichiamo la replica di Sat spa all'articolo rigurdante l'isola ecologica di Lusignano pubblicato due giorni fa dalla nostra testata

Più informazioni su

Albenga. Riceviamo e pubblichiamo la replica di Sat spa all’articolo riguardante l’isola ecologica di Lusignano pubblicato due giorni fa dalla nostra testata.

Il presidente, Massimo Zunino, scrive:

Con la presente si vuole manifestare il disappunto della scrivente società SAT SpA nel leggere l’articolo apparso sulle vostre pagine online in data 2 settembre 2018 – che alleghiamo in copia alla presente – con titolo: “PUZZA e DEGRADO a LUSIGNANO, riaperta l’isola ecologica: la protesta”.
Il nostro disappunto nasce dalla totale infondatezza della “notizia” che, evidentemente, non è stata per nulla verificata.
Il Centro di Raccolta utilizzato al momento da SAT è quello di FG Riciclaggi in Regione Enesi 4, impianto che esiste ed è attivo da più di dieci anni, cui il servizio specifico è affidato dalla nostra società pubblica a partire dal 26 marzo 2018.
Da fine marzo scorso, appunto, non è più utilizzato, per il servizio pubblico di raccolta rifiuti in Comune di Albenga, il capannone del vecchio affidatario del servizio – la ditta privata Teknoservice – sito in frazione Lusignano.
L’articolista inizia il “pezzo con la seguente frase: “Protesta degli abitanti di Lusignano per la riapertura dell’isola ecologica ad Enesi, nell’albenganese, con il ritorno dei camion e dei cattivi odori.”
Una veloce occhiata alla mappa del territorio ingauno dimostra con evidenza il contenuto paradossale di tale affermazione: regione Enesi, in frazione Bastia, è agli antipodi di Lusignano e a circa 10 kilometri da via Molino, citata più avanti nel testo.
Non esiste dal 26 marzo 2018 un’isola ecologica o centro di raccolta comunale a Lusignano. Nessun rifiuto raccolto da SAT SpA è conferito a Lusignano. SAT non è a conoscenza di eventuali utilizzi da parte di Teknoservice, o di altri soggetti, delle aree precedentemente individuate come centro di raccolta.
L’impianto FG Riciclaggi di Albenga, regione Enesi 4, come si indicava, è presente da almeno un decennio ed è stato individuato da SAT come Centro di Raccolta comunale per il conferimento gratuito dei rifiuti da parte delle utenze domiciliari di Albenga, nonché è l’impianto principale presso cui viene conferita la raccolta differenziata effettuata da SAT sul territorio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.