IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il dottor Ubaldo Pelosi è il nuovo procuratore della Repubblica di Savona

Negli ultimi mesi aveva già coperto il posto lasciato vacante dopo il pensionamento di Sandro Ausiello: è a Savona come pm già dal 2005

Savona. La notizia era nell’aria da un po’ di tempo, ma da ieri pomeriggio la nomina è ufficiale: il nuovo procuratore della Repubblica di Savona è il dottor Ubaldo Pelosi. Il magistrato, che dopo il pensionamento di Sandro Ausiello aveva assunto la direzione dell’ufficio come facente funzioni, ora assumerà quindi l’incarico a tutti gli effetti.

La nomina è stata deliberata ieri pomeriggio dal plenum del Csm che doveva scegliere tra la candidatura di Pelosi (che aveva cinque voti favorevoli) e quella del dottor Alberto Landolfi (che aveva un voto). Il nuovo procuratore è un “veterano” dell’ufficio visto che è in servizio a Savona dal giugno del 2005: “Finora la mia esperienza qui è stata gratificante sia per la qualità del lavoro, visto che ho seguito dei procedimenti significativi rapportati alla realtà savonese, sia per i rapporti eccellenti che si sono creati, dal mio punto di vista, con tutte le persone con cui lavoro: colleghi, personale della Procura, ma anche con il tribunale con il quale c’è la massima collaborazione e con tutte le istituzioni locali” commenta Pelosi.

“Per ora ho fatto il procuratore sapendo che sarebbe stato per un periodo limitato. Adesso inizia una prospettiva diversa: più ampia e più lunga, ma mi auguro di continuare a vivere anni intensi e pieni di soddisfazioni” conclude Pelosi.

Il neo procuratore di Savona, che ha compiuto 53 anni lo scorso febbraio, ha iniziato la sua carriera in magistratura a Genova come uditore, mentre il primo incarico è stato alla procura di Sanremo, dal gennaio 1993, da dove poi è passato a quella di Imperia nel giugno 1998 prima di approdare all’ombra della Torretta.

La nomina del dottor Pelosi è stata salutata con grande entusiasmo a palazzo di giustizia dove il magistrato è molto stimato ed apprezzato. “E’ una bella notizia e gli faccio un augurio di buon lavoro” ha commentato il presidente del tribunale di Savona Lorena Canaparo.

“E’ una persona della quale ho grande stima e con la quale negli ultimi mesi ho collaborato bene. Ci sono molte funzioni da svolgere in comune tra tribunale e procura, come la conferenza permanente. L’attuale rapporto di grande collaborazione sicuramente proseguirà. Il dottor Pelosi ha grande professionalità e non potevamo sperare di meglio” conclude il presidente del tribunale di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.