IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I dove, cosa e chi di When We Were Kids evento

I luoghi, i protagonisti e gli eventi della seconda edizione

Più informazioni su

Alassio. Che l’evento sia quantomeno “atipico” è un dato di fatto; al punto che descriverlo in poche parole non solo è complicato, ma rischia di sminuirne aspetti intrinsechi che sono invece fondamentali. Per chi ancora non lo sapesse il 6 ottobre ad Alassio andrà in scena la seconda edizione di When We Were Kids: Christopher Cross, Kid Creole & The Coconuts e gli Earth Wind & Fire saranno i protagonisti di uno straordinario concerto incastonato in un percorso di rara eccellenza enogastronomica.

Ma non è né così semplice né così “banale”: perché, come se non fosse sufficiente mettere insieme tre dei nomi più grandi della discografia internazionale Anni ’80, il ristoratore Giampiero Colli – vero e proprio inventore del format – ha ritenuto di completare l’evento con una non secondaria parte legata al suo universo di provenienza, quello del food, andando a creare situazioni, percorsi, occasioni per trascorrere una serata unica e irripetibile.

Per esempio, Passeggiata Ciccione ospiterà lo street food: una lunga fila, a perdita d’occhio, di stand dove sarà possibile degustare l’eccellenza dell’enogastronomia italiana. I vini di Franciacorta, le delizie di Svizzera Ricevimenti e lo show cooking di alta cioccolateria del re del cioccolato, Ernst Knam, solo per citarne alcuni.

Non è finita: sulla spiaggia attigua, sedie e tavolini permetteranno una degustazione pied dans l’eau accompagnata dalla colonna sonora – rigorosamente Anni ’80 – dei migliori djs della zona: Fabietto Cataneo, Ottorecords, Mighetz, Mimmo Mix e Rinaldo Agostini.

Il giardino dell’Hotel Aida sarà invece trasformato in un “Garden of Stars”, un vero e proprio giardino di stelle dove sarà servito un aperitivo in compagnia degli artisti e una cena di gala con la regia di Ivano Ricchebono chef stellato del ristorante The Cook di Genova, e dei suoi più stretti collaboratori Marco Premiceri e Lucia de Prai. Ogni piatto sarà accompagnato dal una selezione delle cantine Franciacorta, dal Brut al Demi sec passando per il Satin e il Millesimato.

All’estro e alla fantasia di Ernst Knam sarà poi affidato il gran finale.
La colonna sonora sarà quella della Beat Art di Rudy Mas e del sax da Michele Lazzarini, straordinariamente accompagnati da Ronnie Jones, cantante, dj, uno degli artistici più eclettici della discografia Anni 80 e 90.

Per tutti alle 21,30 l’appuntamento sarà in Piazza Paccini, completamente trasformata per accogliere oltre duemila persone e un palco monumentale. Introdotto da Luca Galtieri, l’uomo dei Perché di Striscia la Notizia, il primo a salire sul palco sarà Nick The Nightfly, la storica voce di Radio Montecarlo. Per gli appassionati della buona musica è un vero punto di riferimento e il fatto che sia proprio lui, Nick The Nightfly, al secolo Malcolm MacDonald Charlton, ad aprire la seconda edizione di When We Were Kids la dice lunga sul tipo di evento che Alassio si appresta ad ospitare.

E poi via, in sequenza Christopher Cross, Kid Creole & The Coconuts e per il gran finale gli Earth Wind & Fire, gli altri nomi che compongono lo straordinario cast dell’evento del 6 ottobre prossimo ad Alassio.

Di più: nei cambi scena tra un artista e l’altro torna uno dei volti e delle voci più amate di quegli anni: Gazebo, quello di “I like Chopin”, uno dei brani che si sono incatenati per sempre agli anni Ottanta e li riaccendono appena partono le note al pianoforte. Ora lui, che in realtà si chiama Paul Mazzolini e ha 58 anni, ritorna alla «base» cantando super classici di quel periodo come “Easy lady” di Spagna o “Self control” di Raf, “Tarzan boy” di Baltimora e pure “People from Ibiza” di Sandy Marton. L’epoca della dance italiana.

BIGLIETTI
Ogni percorso ha ovviamente il suo biglietto:
• Silver: Accesso al percorso gourmet, con lo street food, cibo e consumazioni illimitate, dj set pre concerto, lo show cooking di Ernst Knam e l’ingresso al concerto in area Silver
• Gold: Accesso al percorso gourmet, con lo street food, cibo e consumazioni illimitate, dj set pre concerto, lo show cooking di Ernst Knam e l’ingresso al concerto in area Gold
• Platinum: Accesso al percorso gourmet, con lo street food, cibo e consumazioni illimitate, dj set pre concerto, lo show cooking di Ernst Knam e l’ingresso al concerto in area Platinum
• Diamond: Cena di Gala al Garden of The Stars, intrattenimento artistico e musicale con la Beat Art di Rudy Mas, Michele Lazzarini e Ronnie Jones. Posti fronte palco riservati nell’area Platinum

L’organizzazione ha previsto biglietti anche per quanti interessati esclusivamente al concerto:
• Solo concerto con posti a sedere
• Solo concerto con posti in piedi

Info, costi e biglietti www.whenwewerekids.it
#wwwkalassio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.