IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure: ad ottobre riprendono i lavori in via Molinetti, seguiranno l’archivolto di via Castelli e piazza Serenità

Guzzi: "Difficile dare una tempistica, contiamo di ultimare il tutto prima di Pasqua"

Finale Ligure. Riprende la stagione dei cantieri nel territorio finalese. Il primo a partire è quello di via Molinetti. “Nella giornata di ieri abbiamo incontrato decine di residenti e commercianti della Via interessata dai lavori – racconta Andrea Guzzi – un incontro voluto dall’amministrazione a cui hanno partecipato direzione Lavori, funzionari comunali e ditta incaricata. La finalità era quella di chiarire molti aspetti tecnici e prevenire eventuali disagi e problemi che ogni cantiere porta”.

“Difficile dare una tempistica di fine lavori – prosegue Guzzi – ed oggi ha poco senso ipotizzarne una andando a lavorare su sottoservizi che creano sempre imprevedibilità: contiamo di ultimare il tutto ben prima di Pasqua ma prudenzialmente e scaramanticamente non vogliamo dare date”. Ugo Frascherelli è entusiasta e non lo nasconde: “Di certo un grande orgoglio poter proseguire nel progetto di Riqualificazione del Rione. Un sogno che pian piano si realizza, una promessa che pian piano si concretizza”.

Contemporaneamente inizieranno i lavori anche in Piazza Serenità: “Nuovo piazzale con posti auto, nuove alberature e nuove illuminazione in un aerea da anni oggetto di abbattimenti. Lavoreremo sulla raccolta acque oltre che su luci ed alberi. Un progetto di sistemazione della piazza che costa alla comunità circa 65 mila euro che verrà eseguita a scomputo. Operazione collegata ad un intervento privato cui seguirà anche la sistemazione del campo da basket di via Dante”.

Anche i lavori di completamento dall’archivolto di via Porro/via Castelli inizieranno nei mesi di ottobre/novembre, strettamente collegati ai Lavori di riqualificazione di via Molinetti perché collegati alle condotte fognarie che devono necessariamente essere portate avanti parallelamente” concludono sindaco ed assessore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.