IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Festa dei popoli”: a Cairo piatti, usanze e tradizioni da tutto il mondo

In piazza XX Settembre i visitatori potranno gustare l'arte culinaria di sei diverse cucine: africana, balcanica, magrebina, mediterranea, orientale e sudamericana

Cairo Montenotte. Si chiama “Festa dei popoli. Tutto il mondo a Cairo” la grande festa, di colori, suoni e sapori, che presenterà, domenica 9 settembre 2018, piatti, usanze e tradizioni dei quattro continenti.

L’iniziativa è stata voluta dall’amministrazione comunale che, in collaborazione con le rappresentanze delle diverse nazionalità residenti a Cairo Montenotte, ha organizzato un “giro del mondo” tra i vari gruppi etnici presenti, con l’obiettivo di favorire scambi culturali ed integrazione.

In piazza XX Settembre, dalle ore 12, presso gli stand gastronomici allestiti per l’occasione, i visitatori potranno gustare l’arte culinaria di ben sei diverse cucine: africana, balcanica, magrebina, mediterranea, orientale e sud americana.

Inoltre saranno allestiti incontri, musica e giochi, che consentiranno di scoprire più da vicino tradizioni e curiosità di realtà diverse, in un importante occasione di scambio multiculturale.

Questo il messaggio del senatore Tony Iwobi che, invitato, non potrà essere presente: “Ben venga l’immigrazione vera, ben venga lo scambio culturale fondato sul rispetto reciproco e sulla valorizzazione delle diversità. L’integrazione si realizza quando c’è il rispetto delle regole e quando c’è reciproca apertura al dialogo e allo scambio: imparariamo ad amare la terra che ci ospita come se fosse la nostra terra, a rispettarne le leggi, le culture, le tradizioni e le persone. Questo è quello che ho vissuto io, ed è quello che auguro a tutti i partecipanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.