IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale senza freni: terza vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Caverzan risultati

Vado piegato da una rete di Capra all'8° del secondo tempo

Finale Ligure. Buongiorno a tutti i gli amici che seguono la diretta di Ivg Sport. Oggi siamo al Felice Borel di Finale Ligure per seguire il big match di Eccellenza più sentito della provincia di Savona che si può tranquillamente definire derby e di alta classifica: Finale – Vado. In più sarà una partita molto importante per entrambe le formazioni perché chi vince inizia a staccare le dirette avversarie per la lotta alla promozione diretta alla serie D.

Sia Finale che Vado sono a quota sei punti insieme al Pietra Ligure che oggi sarà di scena a Rapallo per cercare la terza vittoria consecutiva e portarsi al comando della classifica, quindi prevedo una partita con molte emozioni e azioni da gol.

Molti gli ex della partita tra i giocatori Ferrara, Ghigliazza che la passata stagione indossavano le maglie rossoblù ora sono in forza alla formazione di Caverzan e nel Vado il grande ex Puddu che in passato ha indossato la maglia giallo-rossa, l’ultima stagione in forza al Pietra Ligure di Mr. Pisano. Ma anche nello staff del Finale c’è un grande ex, prima calciatore poi dirigente del sodalizio vadese: si tratta di Tonino Grippo. È stato capitano del Vado con circa 600 presenze tra campionati, coppe e amichevoli e poi dirigente con ruolo di Ds, ora ricopre il ruolo di Team manager nel sodalizio finalese.

Le due squadre scenderanno in campo con le seguenti formazioni:

Finale: Porta, Conrieri, Viola, Scalia, De Benedetti, Massa, Capra, Basso, Vittori, Ferrara, Bruzzone

A disposizione di Mr. Caverzan ci saranno: Stavros, Maiano, Conti, Finocchio, Galli, Salzone, Genta, Vallerga, Ghigliazza

Vado: Illiante, Cirillo, Gemignani, Redaelli, Puddu, Del Nero, Macagno, Locchi, Parodi, Donaggio, Dagnino

A disposizione di Mr. Tarabotto ci saranno: Balbi, Boccardo, Aurelio, Oubakent, Briano, Tona, Scala, Liguori, Ferrara

Il direttore di gara sarà il Sig. Christophe Barmasse della sez. di Aosta coadiuvato dai guardalinee Sig. Nicolò Pasquini della sez. di Genova e il Sig. Valerio Firenze della sez. di Genova

Spettatori: un centinaio circa

Barmasse di Aosta fischia l’inizio della partita. È iniziato il derby Finale – Vado

Già dai primi minuti si vede che la partita è molto combattuta.

4′ Vado in pressing sulla formazione finalese

Le due formazioni si stanno studiando senza rischiare contropiedi pericolosi

8′ Vittori passa la palla a Basso che prova da fuori ma pallone alto sopra la traversa

10′ Risultato ancora fermo sullo 0-0

12′ formazione finalese che non riesce a scardinare la difesa del Vado molto coperta e ben organizzata

14′ punizione per il Finale da buona posizione. Palla sul fondo rimessa di Illiante

16′ palla gol per il Vado: Parodi stacca di testa e palla fuori di un soffio.
Sospiro di sollievo per la difesa finalese un po’ in affanno in questi ultimi minuti

In questi 20′ molto di più Vado che Finale

23′ Gemignani scappa alla difesa finale crossa ma nessun compagno pronto a raccogliere il buon cross

24′ punizione per il Vado ma palla fuori.

25′ Capra vede libero Massa che con un cross rasoterra serve Vittori, che per una frazione di secondo non devia in gol

29′ Prima sostituzione per il Finale: esce De Benedetti entra Conti

30′ Capra prova da fuori area, ribattuta dalla difesa

31′ primo angolo per il Vado ribattuto dal Finale, la palla arriva ad un giocatore del Vado che spara sopra la traversa

35′ risultato fermo sullo 0-0 ma partita molto bella

36′ primo ammonito per il Vado: giallo per Gemignani

41′ Capra mette in mezzo, ribattuto dalla difesa, poi doppio fallo per il Finale e calcio di punizione
Sulla palla Ferrara: ribattuto, è rimessa laterale

43′ oggi Capra è ispirato, ma non assistito dai suoi compagni

44′ secondo ammonito per il Vado: giallo per Locchi

46′ ammonito Conti per il Finale
Punizione per il Vado, nulla di fatto

47′ Fine primo tempo: risultato 0-0

Parte il secondo tempo

2′ ripartenza di Ferrara che serve Conrieri che la mette per lo stesso Ferrara, il quale con una finta si libera di un giocatore avversario ma calcia debole: parato facilmente da Illiante

5′ punizione per il Finale
Sulla palla Ferrara che mette in mezzo ma i difensori ribattono la palla. Niente di fatto

7′ sostituzione Finale: Esce Bruzzone entra Galli

8′ Gooolll!! Finale in vantaggio
Segna Capra che dopo una finta su un avversario arriva davanti al portiere e con freddezza la mette nell’angolino basso

16′ doppia sostituzione per il Finale: escono Ferrara e Basso, entrano Salzone e Genta

18′ sostituzione per il Vado esce Macagno, entra Oubakent

20′ risultato parziale: Finale – Vado 1-0

Appena entrato Oubakent ha la palla per il pareggio ma il tiro debole è parato da Porta

24′ il Vado cerca con insistenza il pareggio

27′ calcio di punizione per il Vado
Oubakent sulla palla mette in area e angolo per il Vado
Niente di fatto e risultato sempre 1-0

30′ Porta rilancia lungo su Salzone, che non riesce a calciare in porta

31′ doppia sostituzione nel Vado: escono Puddu e Locchi, entrano Ferrara e Aurelio

35′ Finale più concreto a cercare il raddoppio

40′ pasticcio della difesa finalese e Genta costretto a fallo
Sul pallone Aurelio che calcia e poco alto sulla traversa

41′ sostituzione Finale: esce Vittori entra Vallerga

4 minuti di recupero

46′ ammonito Donaggio del Vado

47′ rinvio della difesa finalese, contropiede di Genta che vede il portiere fuori dai pali, il quale con un tuffo riesce a parare

49′ Fine partita. Finale vince 1-0 sul Vado

Partita molto tesa già dai primi minuti: entrambe le formazioni erano molto concentrate. Partita molto combattuta e ricca di azioni. Il primo tempo finisce 0-0.

Nella ripresa i finalesi sono entrati più motivati e infatti sono andati in gol con Capra che ha esultato con le sue famose capriole. I ragazzi di Caverzan dopo il vantaggio sono riusciti a tenere fuori area i giocatori del Vado che in qualsiasi modo cercavano il pareggio. A metà secondo tempo ha fatto l’ingresso Genta, infatti al centrocampo si è vista molta più qualità nei passaggi. Proprio Genta ad un minuto dalla fine ha visto il portiere avversario fuori dai pali e con uno splendido tiro ha cercato di segnare, ma con un tuffo il portiere ha deviato il pallone.

Terza vittoria consecutiva per i finalesi che balzano al comando della classifica anche grazie alla sconfitta del Pietra a Rapallo. Ora il Finale sarà di scena in trasferta domenica prossima contro la Rivarolese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.