IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delegazione franco-tedesca in visita a Laigueglia. Sasso: “Suggellata un’amicizia comunitaria che dura da anni” foto

I delegati sono arrivati in Riviera dalle cittadine di Semur-en-Auxois (Francia) e Höhr-Grenzhause (Germania)

Laigueglia. Il sindaco di Laigueglia Roberto Sasso Del Verme ha incontrato questa mattina, presso la sala consiliare, una delegazione proveniente dai due Comuni, francesi e tedeschi, gemellati con Laigueglia.

Si tratta delle cittadine di Semur-en-Auxois e di Höhr-Grenzhausen, cui il Comune ha intitolato rispettivamente: il Centro Civico Semur-en-Auxois, attuale sede delle associazioni locali, e la caratteristica piazza di Hohr Grenzhausen.

La delegazione in visita a Laigueglia già nei giorni scorsi, in occasione dei festeggiamenti patronali di San Matteo, ha voluto suggellare con la propria presenza, in un momento così importante per la comunità locale, una amicizia comunitaria che dura da moltissimi anni.

L’intenzione di ambedue le parti è quella di incontrarsi nuovamente per collaborare a future, importanti iniziative, che rafforzino il vincolo di appartenenza ad una comunità ideale dove gli interscambi culturali sono riconosciuti fonte e motivo di crescita ed arricchimento oltre che delle istituzioni preposte al governo locale anche dei singoli cittadini.

Presenti all’incontro, oltre al sindaco, il vicesindaco Giancarlo Garassino e il consigliere alle politiche giovanili Federica Giovinazzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.