IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atto vandalico contro la lapide della Madonna degli Angeli, il sindaco Caprioglio: “Insulto alla città e alla sua memoria”

"Auspichiamo che i responsabili di questo atto vergognoso possano essere identificati in breve tempo"

Savona. E’ arrivato su Facebook il commento del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio all’atto vandalico contro la lapide della Madonna degli Angeli, simbolo della Resistenza.

Dopo le dure prese di posizione di Cgil e associazioni antifasciste, così come del gruppo Pd in Consiglio comunale, ecco le dichiarazioni del primo cittadino savonese sull’episodio: “A nome dell’amministrazione comunale, condanno fermamente questo gesto inaccettabile e ingiustificabile: non una semplice “bravata” da ragazzi, ma un insulto alla nostra Città e alla sua memoria”.

“Auspichiamo che i responsabili di questo atto vergognoso possano essere identificati in breve tempo e puniti, magari risarcendo di tasca propria i danni arrecati”.

“Accolgo con piacere l’invito a scoprire la lapide restaurata” conclude il primo cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.