IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora in festa per la riapertura della scuola “Novaro” di via Cavour fotogallery

La soddisfazione del sindaco Mauro Demichelis e del nuovo dirigente scolastico Sabina Poggio

Andora. Una scuola completamente rinnovata, con lavori di consolidamento del plesso e altri interventi complessivi per un valore stimato di oltre 5 mln di euro. Grande soddisfazione questa mattina da parte del sindaco di Andora Mauro Demichelis alla presentazione della scuola Primaria di via Cavour Angiolo Silvio Novaro riaperta dopo la chiusura del maggio 2017 in quanto a rischio crollo. “Un importante traguardo anche per presentare i lavori di consolidamento statico effettuati” ha evidenziato il primo cittadino andorese.

“In un solo anno, con uno sforzo notevole, siamo riusciti nell’obiettivo di iniziare l’anno scolastico nella scuola, che ospita circa 400 alunni e 70 tra insegnanti e operatori scolastici: una ventina le aule completamente rinnovate, oltre a tutti i laboratori didattici.

Alle ore 10:00 si è svolta la cerimonia con l’alzabandiera e il taglio del nastro nel cortile della scuola, alla presenza delle autorità, dei genitori e degli scolari. Quindi i bambini sono entrati nelle loro aule. Nei corridoi sono stati posizionati cartelli esplicativi che ripercorrono tutte le fasi dell’importante intervento.

Per il dirigente scolastico Sabina Poggio, che ha recentemente raccolto il testimone da Maria Teresa Nasi, un bel inizio per la scuola andorese: “Sono fortunata in quanto arrivo oggi in una scuola nuova, completamente ristrutturata e di massimo livello: c’è stato grande lavoro dell’amministrazione comunale e della stessa cittadinanza che ha creduto in questo progetto”.

“Vedo una grande emozione negli occhi dei bambini e di tutti i genitori: un giorno di festa per iniziare al meglio l’anno scolastico” conclude.

Ecco la diretta di IVG.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.