IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, riprendono i lavori di riqualificazione dell’ex Fornace Perseghini a Lusignano

Cangiano: “Operazione fondamentale per restituire alla città un’area ora degradata e rifugio per abusivi e senzatetto”

Albenga. La notizia tanto attesa dai residenti di Lusignano e San Fedele, e più in generale da tutti i cittadini di Albenga, è arrivata. A breve riprenderanno i lavori di riqualificazione dell’ex fornace Perseghini a Lusignano, ormai da anni immersa nel degrado e frequentata per lo più da abusivi e senzatetto.

Entro l’inizio della prossima settimana, infatti, si procederà all’asfaltatura di via Cavalier Perseghini e alla pulizia di tutta l’area del cantiere. Entro un mese, poi, riprenderà l’intervento di completamento della parte residenziale.

Stando al progetto, al piano terra troveranno spazio alcuni negozi di vicinato ed è prevista anche la realizzazione di un’area di parcheggi pubblici per circa 60 posti auto, di spazi destinati al verde pubblico, di un’area giochi per i bambini, di un marciapiede lungo la via provinciale, di una via interna e di una passerella pedonale di collegamento fra il lotto A e il lotto B.

“Siamo molto soddisfatti della ripresa dei lavori, fondamentali per portare soluzione ad un problema che la città vive da tempo, – ha dichiarato il sindaco Giorgio Cangiano. – I lavori riguardanti la riqualificazione dell’ex Fornace Perseghini consentiranno di eliminare un evidente stato di degrado in cui versa l’intera struttura, spesso occupata da abusivi e senzatetto e di dare una risposta alle tante persone che avevano già sottoscritto contratti preliminari per l’acquisizione di alloggi, con il rischio di perdere gli acconti versati, nonché di dotare la zona di spazi verdi, aree giochi e parcheggi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.