IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, “Ottobre De Andrè” verso il tutto esaurito. I Fieui: “Un successo straordinario” foto

L’evento si avvia anche questa volta verso il “sold out” e a “scatola chiusa”, senza conoscere i nomi degli ospiti dei vari eventi

Albenga. Anche l’edizione 2018 di “Ottobre De Andrè” marcia spedita e va verso il tutto esaurito. L’evento, ideato dai Fieui di Caruggi di Albenga e realizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale, si avvia anche questa volta verso il “sold out”, a pochi giorni dall’apertura delle prenotazioni e, soprattutto, a “scatola chiusa”, senza cioè conoscere i nomi degli ospiti dei vari eventi.

“Ovviamente, – dicono soddisfatti gli organizzatori, – siamo felici e orgogliosi della risposta della gente. In particolare perché lo scopo è benefico e le offerte ricevute da chi ha deciso di riservare un posto con così largo anticipo saranno per intero destinate a sostegno della Comunità di don Gallo”.

Quest’anno gli appuntamenti saranno quattro, sempre pomeridiani con inizio alle 17: domenica 14 ottobre, teatro Ambra, “Gran Concerto per don Gallo”; sabato 20 ottobre, museo La civiltà dell’olivo, “Storie di Musica e umanità”; sabato 27 ottobre, teatro Ambra, “Trafficanti di sogni”; sabato 10 novembre, teatro Ambra, “Ottobre De Andrè sconfina … Fionda speciale d’autunno”.

“Solo chi ha partecipato  a questa manifestazione, – aggiunge il sindaco Giorgio Cangiano, – può comprendere come i Fieui riescano a coniugare divertimento, solidarietà ed emozioni”.

Ancora top secret dunque i nomi dei partecipanti, anche se i Fieui sottolineano un’attenzione particolare verso i fatti drammatici di Genova e il “valore umano” degli invitati. Possibilità di prenotare i posti ancora disponibili presso il caffè “Ai giardinetti” di piazza del Popolo, ad Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.