IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, il Pd “perde i pezzi”. Il consigliere Molineris lascia il gruppo: “Nessuna polemica, scelta personale”

La decisione è stata comunicata, a mezzo lettera, direttamente al presidente del consiglio comunale Varalli 

Albenga. Una lettera per annunciare la decisione di “fare un passo indietro” dal gruppo Pd, indirizzata direttamente al presidente del consiglio comunale Vittorio Varalli e che ha generato stupore tra i banchi del parlamentino ingauno.

Descrivono così i ben informati e coloro che sono vicini alle vicende di palazzo civico quanto sta accadendo, proprio in queste ore, ad Albenga, dove uno dei consiglieri ha deciso di “farsi da parte”, pronto ad un “ritorno alle origini”.

Si tratta di Eleonora Molineris, consigliere comunale con delega a sportello Europa, finanziamenti europei, informatizzazione e demanio che, non più tardi di una manciata di ore fa, ha comunicato ufficialmente la sua decisione di uscire dal gruppo del Partito Democratico per fare ritorno nella lista civica “Per Albenga” con cui si era candidata alle ultime elezioni amministrative.

“Ci tengo a specificare, a scanso di equivoci, che la mia scelta non è assolutamente in polemica né con il gruppo Pd né con la maggioranza, – ha spiegato Molineris. – In consiglio rinnoverò stima e fiducia al sindaco Giorgio Cangiano. Non ho intenzione di creare problemi in una maggioranza che è sempre stata solida e lo sarà fino alla fine”.

“Si tratta semplicemente di coerenza personale: volevo tornare nel mio gruppo civico perché è quello che mi ha maggiormente rappresentato e avevo il desiderio di ‘fare ritorno’. Ne ho già parlato con Camilla Vio, con cui ho ottimi rapporti. Per quanto riguarda il consiglio comunale, andrò avanti fino alla fine senza creare crepe o fratture: ho piena fiducia e condivisione nelle attività portate avanti dalla maggioranza”, ha concluso.

L’uscita dal gruppo Pd e il conseguente ritorno nella lista civica “Per Albenga” saranno probabilmente formalizzati nel corso della prossima seduta del parlamentino ingauno.

Per il Pd si tratta della seconda “perdita” dopo quella del consigliere Liliane Plumeri che, alcuni mesi fa, era passata direttamente al Gruppo Misto, di cui fa parte tutt’ora.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.