IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Ciangherotti: “Scaricare l’app You Pol per rendere la vita difficile a bulli e spacciatori”

L'invito agli albenganesi del consigliere comunale di minoranza

Albenga. “You Pol è la nuova app mobile per segnalare, attraverso smartphone, i reati alla Polizia di Stato. Scaricarla ed usarla per contribuire attivamente al miglioramento del livello di sicurezza di Albenga è doveroso”. Lo afferma il consigliere di minoranza ad Albenga Eraldo Ciangherotti, che torna sul tema sicurezza nella città delle Torri.

“Invito tutti gli Albenganesi a cercare sull’appstore questa app per scaricarla ed aprire subito questo canale di comunicazione privilegiato per denunciare, in modo semplice ed immediato, episodi di bullismo, violenza o spaccio di droga, anche in forma anonima”.

“Con questa app è possibile mettersi in contatto, direttamente e in tempo reale, con la più vicina stazione di polizia (per noi il Commissariato di Alassio) ed inviare fotografie, video, segnalazioni scritte o anche allegare dei link ai quali il denunciante stia assistendo o abbia assistito in prima persona, o persino di cui abbia avuto conoscenza in modo indiretto”.

“Inoltre, nel momento in cui si esegue l’accesso all’applicazione, l’utente potrà decidere se comunicare alle Autorità anche i suoi dati identificativi o se effettuare invece la segnalazione in modo completamente anonimo. Spero nelle scuole venga insegnato l’uso di questa applicazione: se gli studenti imparano in classe a rispettare e collaborare con le Forze dell’ordine, forse il senso civico potrà tornare ad essere un valore educativo privilegiato” conclude Ciangherotti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.