IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, rubata la cassetta per le offerte della galleria Charlie Chaplin: bottino da circa 150 euro

I ladri hanno agito intorno all’ora di cena prendendo di mira il cosiddetto “Punto oro”

Alassio. Un furto è stato consumato nella serata di ieri ad Alassio. Nel mirino dei malviventi, la galleria Charlie Chaplin, situata nel sottopasso dei giardini Chaplin e allestita a mo’ di libreria.

All’interno, cittadini e turisti possono tranquillamente consultare o acquistare i volumi a fronte di un’offerta. E i malviventi hanno preso di mira proprio il cosiddetto “Punto oro”, ovvero la cassetta porta offerte, con annesso tubo di metallo, situata presso il cancello lato mare della galleria. Un bottino complessivo da circa 150 euro.

“E’ stato un furto a danno di chi soffre veramente e di chi ha bisogno di aiuto, quindi uno dei peggiori furti possibili, – hanno ammesso con rammarico i gestori della galleria. – Condannandolo senza attenuanti, speriamo solo che chi lo ha perpetrato sia qualcuno che ne ha veramente bisogno e non chi lo ha fatto per soddisfare vizi come fumo, alcool e droga”.

“Pare impossibile che qualcuno non abbia visto uno o più individui allontanarsi con un tubo di un metro e mezzo in centro città. Se qualcuno lo avesse notato è pregato di comunicarlo anche anonimamente”, hanno concluso.

Nel frattempo, per le offerte, resta a disposizione un altro “Punto oro”, situato presso la porta davanti all’ufficio a destra scendendo dalla piazza della stazione ferroviaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.