IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia A10, ora le vittime sono 39 e Toti avverte: “Il bilancio rischia di salire ancora”

Ma per i feriti ci sono buone speranze di salvezza

Più informazioni su

Genova. “Il bilancio delle vittime è sensibilmente superiore alle cifre fornite ieri sera. Quello definitivo sarà fornito quando i numeri saranno certi”. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, al termine di una visita all’ospedale San Martino assieme al premier Giuseppe Conte. L’ultimo dato ufficiale parla di 39 morti, con gli ultimi due corpi estratti dalle macerie proprio pochi minuti fa; ma secondo le ultime informazioni, ancora da confermare, il numero sarebbe già salito ulteriormente a 42.

Crollo ponte Morandi, the day after

“Per la maggior parte dei feriti – ha aggiunto Toti – secondo i medici ci sono buone speranze di salvezza. Nel frattempo si sta ancora scavando sotto il ponte, non tutte le zone sono state raggiunte, siamo al lavoro per trovare gli ancora numerosi dispersi”.

Secondo il governatore ligure con quest’oggi iniziano anche i seri problemi per la viabilità: “Dovremo avere a che fare con i rientri, bisogna approntare una viabilità alternativa”.

Il Comune di Genova allestirà le camere ardenti a Santa Zita e presso il tempio laico di Staglieno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.