IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, tutto pronto per la festa delle “Notti d’Agosto in via Don Bosco” evento

Musica, spettacolo, sfilata di moda, gara di cucito, cibi tipici della tradizione ligure e tanto altro sono gli ingredienti per una serata e notte speciale sotto il cielo di Savona

Savona. Giovedì 2 agosto e giovedì 9 agosto si svolgerà a Savona la prima edizione di “Notti d’Agosto in via Don Bosco” . Musica, spettacolo, sfilata di moda, gara di cucito, cibi tipici della tradizione ligure e tanto altro sono gli ingredienti per una serata e notte speciale sotto il cielo di Savona.

L’evento è promosso e realizzato da alcuni commercianti della zona con il patrocinio del Comune di Savona e l’aiuto dell’assessore Maria Zunato e la segretaria dell’Ascom Laura Filippi e il presidente Fabrizio Cupis. “La manifestazione è un classico nella nostra città ma in questa troverete molte novità”, spiegano gli organizzatori.

Giovedì 2 agosto sarà possibile partecipare alla gara di corsa con le macchina da cucire presso il negozio Cucistore.it, seguirà la sfilata sotto le stelle con Abbigliamento danza e teatro, uomo e donna, occhiali da sole e da vista, costumi da bagno, borse e collane fatte a mano, modelle tatuate ed esibizioni di danza della scuola Asd Off Dance. Non può mancare anche il divertimento per i più piccini con i simpaticissimi Sanna Clown, il tutto accompagnato da dj set con dj on stage.

Giovedì 9 agosto la via si trasformerà in una festa di personaggi fantastici, anime manga, cosplay del cinema e dei cartoni: “Date sfogo alla vostra fantasia e travestitevi anche voi tante sorprese vi attendono”. Per entrambe le serate sarà possibile gustare il vero street food savonese: acciughe e panissa, taglieri di salumi e formaggi, ravioli, focaccette, birra a Km0, farinata 2.0 e tanto altro ancora.

“Ritenevo non fosse giusto essere penalizzati in questo modo non poter partecipare alle notti bianche di Luglio – ci dice Emilia proprietaria della panetteria Emy – così ho preso appuntamento e sono andata a parlare con l’assessore al commercio Maria Zunato. Ho trovato in lei, forse per la prima volta, una persona davvero vicina ai problemi dei commercianti e con la voglia di aiutarci. Sono molto contenta di avere ottenuto il permesso perchè i commercianti di questa zona, meritano visibilità e due belle serate di festa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.