IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, rottura dell’acquedotto: via Collodi chiusa fino a domani sera fotogallery

Tecnici ancora all'opera, servirà anche un intervento per il ripristino del manto stradale

Savona. La normale erogazione dell’acqua è progressivamente ritornata nelle zone di Savona rimaste a secco per qualche ora dopo la rottura di una tubazione dell’acquedotto in via Collodi, avvenuto intorno alle 19 di ieri. Tuttavia, secondo quanto appreso, la via savonese resterà ancora chiusa al traffico fino a domani sera, probabilmente fino alle ore 18: i tecnici, dopo aver lavorato tutta la notte, sono ancora all’opera nel tratto dell’impianto.

La condotta è di grosse proporzioni, infatti la sua rottura ha provocato allagamenti ad alcuni negozi, senza contare i danni all’asfalto. Infatti, dopo l’azione sulla tubatura, si dovrà procedere anche all’asfaltatura delle porzioni di strade danneggiate dall’impeto dell’acqua: nella via si è formata una vera e propria voragine.

Sul posto sta ancora operando anche la polizia municipale savonese, in particolare sul fronte viario per i disagi causati dalla chiusura della via, con la necessità di passaggi alternativi. La chiusura di via Collodi interessa anche via Leopardi e via Matilde Serao, anche se al momento è sufficiente bypassare l’isolato e le problematiche alla viabilità sono limitate. 

Verso le 12:00 di questa mattina si farà il punto della situazione: il lavoro di sostituzione di una condotta del genere non è certo semplice e richiede tempistiche più lunghe di altri interventi di riparazione, e per la giornata di domani è già stato programmato il ripristino del manto stradale.

Resta il disagio e le proteste di negozianti, esercenti e residenti della via savonese, “bloccati” in attesa della conclusione dell’intervento e con la strada ancora off limits per le conseguenze della rottura della tubazione.

Gli operai stanno proseguendo e ritmo serrato il lavoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.