IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona e il ponente sotto il temporale: decine di allagamenti, fiumi per le strade fotogallery

A Savona allagati il sottopasso di piazzale Amburgo e lo svincolo dell'autostrada, problemi anche ad Albissola, Vado e sulla A6

Agg ore 12:35 – Traffico sbloccato a Vado Ligure sulla via Aurelia. Lo ha comunicato Anas dopo il blocco della viabilità di questa mattina per la presenza di fango e detriti sulla carreggiata. Lento ritorno alla normalità sul fronte viario martoriato dal maltempo delle ultime ore.

nubifragio allagamenti temporale

Agg. ore 10.40Chiusa l’Aurelia a Vado Ligure. Lo rende noto Anas. Il traffico al momento è bloccato in entrambe le direzioni tra il km 581 e il km 582,5 a causa della presenza di fango e detriti sulla carreggiata.

Agg. ore 10.10 – Attimi di paura in via Bruzzone, a Lavagnola, dove una donna è rimasta intrappolata con l’auto all’interno di un sottopassaggio: per liberarla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Problemi anche ai semafori in diverse zone della città, mandati in tilt dall’acquazzone. Alcuni interventi in centro per persone scivolate e cadute. Migliora lentamente la situazione in corso Ricci, dove a causa di diversi tombini ostruiti dalle foglie si sono verificati allagamenti.

Agg. ore 9.30 – Per chi è diretto verso Genova è obbligatorio il transito sulla A10: l’Aurelia è stata chiusa infatti ad Arenzano.

Savona. Un vero e proprio nubifragio si sta abbattendo in queste ore sulla città di Savona e sui comuni del ponente. Dopo la tempesta di fulmini di questa notte (leggi l’articolo e guarda le immagini), da alcune ore piove incessantemente e copiosamente: inevitabili i disagi e le ripercussioni sulla viabilità.

Sono decine infatti gli interventi dei vigili del fuoco per allagamenti di strade, tombini e scantinati. “La maggior parte per fortuna è di piccola entità – spiegano dalla caserma savonese – e potrebbe anche risolversi da sola”. Nel frattempo però si lavora per cercare di tamponare il possibile.

Al momento i disagi maggiori si registrano in piazzale Amburgo a Savona, che qualche minuto fa è stato chiuso a causa dell’allagamento del sottopasso. Problemi anche in corso Ricci, trasformato quasi in un fiume dalla furia degli elementi, e nella zona di corso Svizzera e dello svincolo autostradale, dove un vero e proprio “lago” sbarra la strada alle vetture.

Allagamenti di minore entità si registrano anche ad Albissola e a Vado Ligure, dove il livello del torrente Segno è pericolosamente alto. Qualche difficoltà anche in autostrada, soprattutto sulla A6.

Ricordiamo che l’allerta arancione durerà nel ponente savonese fino alle ore 15, quando (salvo mutamenti nelle previsioni meteo) dovrebbe essere declassata a gialla.

Aggiornamenti in corso

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.