IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, a RifondaFesta il dibattito “Ma che colpa hanno Marx e il ’68”

Si terrà questa sera alle 20.30 nei giardini di Zinola

Più informazioni su

Savona. Sono passati esattamente 200 anni dalla nascita di Karl Marx e il 1968, l’anno più rivoluzionario di sempre, compie il suo 50° anniversario. A distanza di così tanto tempo, cosa rimane a livello culturale e sociale del padre del comunismo e del ’68?

Se lo chiede la segreteria provinciale di Rifondazione Comunista che per questa sera alle ore 20.30, presso il palco dibattiti-concerti della Festa provinciale di Rifondazione Comunista nei giardini di Zinola, ha organizzato un dibattito dal titolo “Ma che colpa hanno Marx e il ’68” con Paolo Ferrero già ministro della repubblica e vice-presidente del Partito della Sinistra Europea e Giorgio Amico scrittore e curatore del blog Vento largo, coordinati da Fabrizio Ferraro segretario provinciale Rifondazione Comunista.

La serata musicale proseguirà alle ore 22.30 con l’esibizione della band rapper savonese DSA Commando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.