IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sagralea: ieri protagonista Giorgia Venturini, questa sera il terzo show cooking con Andrea Milazzo foto

Presenterà una millefoglie di pesce lama, patate, olive, con besciamella di spumante di pigato e fiori di zucca

Più informazioni su

Ancora una serata all’insegna dei gusti del territorio, anche sabato 18 agosto Sagralea apre le sue porte ai sapori ligustici con il terzo cooking show che, questa sera, vedrà protagonista lo chef dell’Hotel Ristorante Toscana di Alassio Andrea Milazzo, chef di esperienza mondiale (è stato allievo di Ducasse), che presenterà una millefoglie di pesce lama, patate, olive, con besciamella di spumante di pigato e fiori di zucca. Ieri sera protagonista è stata Giorgia Venturini, giovane chef del Boschetto di Villanova d’Albenga, che ha stupito giuria e pubblico con la sua acciuga ripiena di bruss, zucchina trombetta, fritta in diverse consistenze su una crema di pigato (nel caso specifico quello di Dario Enrico di Bastia, trionfo di profumi e sapori).

Tante le persone che hanno frequentato ieri sera Sagralea, i suoi prodotti, i suoi sapori, le sue tante iniziative collaterali che da 51 anni rendono l’evento uno dei più attesi e frequentati della Riviera. Come sempre il centro dell’interesse è la cucina, condotta con sapienza dalle donne (e dagli uomini) di Sagralea, e gli stand dei produttori vitivinicoli della Riviera. Quest’anno, nell’area degli espositori della mostra mercato, si trovano anche gli stand per chi prepara il matrimonio: fiorista, fotografo, ristorante, bomboniere e tutto quel che serve alla cerimonia più importante della vita sentimentale. Tra le novità gli stand dell’editoria ligure, quello di Delfino Moro Editore (molti i libri di storia e storie ligustiche, compresi i gialli dell’ispettore Calcagno, alter ego di Pupi Bracali) e quelli di Marco Sabatelli Editore che, proprio a Sagralea, presenta il nuovo numero del bimestrale Liguriafood con una interessante storia dell’agricoltura della Piana di Albenga a firma di Stefano Pezzini.

IL PROGRAMMA DI SABATO 28

H 19 Apertura cucina, stand enologici, olivicoli e mostra mercato
H 21.30 Sala Calleri – Laboratorio di degustazione vini – F.I.S.A.R.
H 21.30 Serata danzante con l’orchestra 4×4 Profeti in Patria
H 20.30 Intrattenimento musicale con la band Vico 28 nell’area cena
H 21.30 Show cooking a cura di Hotel Ristorante Il Toscana di Alassio, con lo chef Andrea Milazzo che presenterà una millefoglie di pesce lama, patate, olive, con besciamella di spumante di pigato e fiori di zucca.

IL MENU’
Questo il menù con relativi prezzi: Ravioli al sugo € 6; Polenta alla crema di tartufo € 6; Polenta Ubriaca alla Max Mariola (sugo con pomodoro, calamari cotti nel Pigato e pecorino) € 6,50; Trofie al pesto alla ligure € 4,50; Trofie nere alla Giorgione (sugo con pomodori, calamari, gallinella e zucchine trombette) € 6,50; Buridda (stoccafisso in umido con patate) € 9; Coniglio alla ligure (con olive ed aromi di Liguria) € 7; Pan fritto € 3; Pan fritto con gorgonzola € 4,50; Frittura Orto e Mare (anelli, ciuffi, gamberetti e verdure) € 8; Pesce spada alla piastra € 8; Gamberoni alla piastra € 8; Spiedini di carne € 6; Salsiccia alla griglia € 4,50; Grigliata mista (würstel, salsiccia, pollo, spiedino) € 10; Patatine fritte € 3; Condiglione (insalata di pomodori con peperoni, cipolle, basilico, origano, olive) € 3,50; Baci al pigato € 3; Panna cotta ( cioccolato, caramello, frutti di bosco) € 3; Crostata € 3,50; Pesche affogate nel pigato € 3,50; Pesche con gelato € 4,50; Torta Sagralea (torta paradiso con farcitura di crema al Pigato e pesche) € 4; Torta al cioccolato € 4. Per l’aperitivo: Tagliere di salumi e formaggi € 8; Calice da degustazione serigrafato Sagralea con sacchetto € 2,50. Il vino, come sempre, è acquistabile allo stand dei produttori.

Attivo il servizio navetta di andata e ritorno dalla festa, confermata la convenzione con i taxi di Albenga e Alassio. Non mancherà la tradizionale lotteria (in premio una Ford Ka) e la possibilità di acquistare il libro scritto da Flavio Maurizio, presidente della Cooperativa Macchia Verde, e Gerry Delfino sulla storia di Sagralea (ricavato devoluto alla Croce Bianca).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.