IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roberto Levrero nuovo assessore di Savona al posto di Paolo Ripamonti

Si completa così il rimpasto di giunta che, nelle scorse settimane, aveva portato all'ingresso di Doriana Rodino e Andrea Sotgiu

Savona. E’ l’avvocato Roberto Levrero il nuovo assessore comunale di Savona. Sostituisce Paolo Ripamonti, a sua volta eletto in parlamento tra le fila della Lega.

Ad annunciarlo è lo stesso sindaco della città della Torretta Ilaria Caprioglio: “Come già anticipato a fine luglio – spiega – oggi abbiamo provveduto, anche con il nome espresso dalla Lega che sostituirà il senatore Paolo Ripamonti, al rimpasto di giunta al fine di dare maggiore incisività al lavoro dell’amministrazione. L’avvocato Roberto Levrero in questi settimane espleterà le pratiche necessarie per ricoprire l’incarico”.

Al primo incarico politico-amministrativo, Levrero dovrebbe andare a ricoprire gli incarichi a polizia municipale e pubblica sicurezza: “Si tratta di un assessorato molto importante, come del resto lo sono tutti gli altri. La mia attività inizierà tra qualche settimana. In quel momento valuteremo quali saranno i problemi, che affrontereemo congiuntamente con gli altri membri della giunta. Il lavoro di squadra è fondamentale”.

In vista della sua nomina ad assessore Levrero darà le “dimissioni dall’incarico di giudice onorario a causa dell’incompatibilità dei due ruoli. Ovviamente continuerò la mia attività di avvocato”.

Si completa così il rimpasto di giunta che, nelle scorse settimane, aveva portato all’ingresso di Doriana Rodino al posto di Barbara Marozzi: “Ringrazio Barbara Marozzi per il lavoro svolto finora – commenta ancora il sindaco di Savona – Doriana Rodino è una persona di grande competenza tecnica e perciò adattissima a ricoprire questo incarico”.

Altra new entry è l’avvocato Andrea Sotgiu, che subentrerà nelle prossime settimane “al fine di evitare la convocazione urgente, nel periodo feriale, del consiglio comunale per provvedere alla surroga del nuovo consigliere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.