IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riprendono le escursioni naturalistiche di “Settembre Verde a Loano”

Le escursioni programmate sono alla portata di tutti gli escursionisti, anche non allenati

Loano. Dopo il successo dell’anno scorso ritorna “Settembre verde a Loano”, il ciclo di escursioni naturalistiche guidate alla scoperta dell’immediato entroterra, con i suoi scorci sul mare ma anche tante curiosità nascoste nelle rocce, nella vegetazione, nella storia dei luoghi. Le escursioni sono curate dal Centro di Educazione Ambientale Ponente Savonese in collaborazione con Serinus studio naturalistico (con la guida ambientale-escursionistica Francesca Magillo) e sono patrocinate e sostenute dall’assessorato all’ambiente del Comune di Loano.

Il programma è variegato e si apre venerdì 31 agosto con un’anteprima di “Aspettando il settembre verde”. Si tratta di un evento di star-trekking, cioè un’escursione naturalistica notturna con visita guidata del cielo (costellazioni e leggende). La gita prenderà il via alle 19.30 dal santuario del Carmelo: i partecipanti si recheranno a piedi fino alle prime alture affacciate sulla costa. Il ritorno è previsto per le 22.30 circa.

I successivi due eventi sono legati alle sagre che si svolgono a Verzi. Il primo si intitola “Natura a Verzi: rocce, piante, acque e…” e si svolgerà nel pomeriggio di venerdì 7 settembre dalle 17 alle 20 circa (in tempo per cena alla sagra). Il secondo avrà luogo sabato 15 settembre a Santa Libera e sarà dedicato alle curiosità sugli alberi: sarà “Un giro nel bosco, tra storie di alberi”, della durata ci circa un’ora, con due partenze alle 14 e alle 15.30.

L’ultimo appuntamento saluta l’estate ed è in programma domenica 23 settembre, nei giorni dell’equinozio d’autunno, con la luna piena: partendo alle 18.30 da Verzi si raggiungerà il punto panoramico del Poggio San Martino, in tempo per veder sorgere la luna; dopo la cena al sacco si rientrerà a Verzi intorno alle 21.30, cioè nel primo buio.

Le escursioni programmate sono alla portata di tutti gli escursionisti, anche non allenati, purché dotti di calzature comode adatte alla camminata; opportune tappe lungo il percorso permetteranno di apprezzare meglio l’ambiente con le sue particolarità, e di riprendere fiato. Dettagli sugli orari e gli appuntamenti si possono trovare su www.serinus.it/news.htm e sulla pagina Facebook “Escursioni Natura Finalese”. La partecipazione è gratuita, ma occorre iscriversi entro le 18 del giorno precedente le escursioni telefonando al numero 333.8771184.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.