IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sagre, rievocazioni storiche, cultura e shopping animano l’ultimo sabato di agosto foto

Tantissime occasioni di divertimento

Provincia. Rievocazioni storiche, concerti, presentazioni di libri, mostre e tante occasioni di shopping. Sono queste alcune delle possibilità offerte dal calendario di eventi che animerà il venerdì sera e l’ultimo sabato di questo agosto.

Venerdì 24 agosto alle 20.30, “Bandacorta”, ensemble del complesso bandistico della Filarmonica di Finalborgo, parteciperà ai festeggiamenti patronali di Gorra (frazione di Finale Ligure) accompagnando con la musica la processione con l’arca lignea del ‘500 (di valore artistico inestimabile) raffigurante il patrono San Bartolomeo Apostolo. Al termine del rito, seguirà un breve intrattenimento profano con musiche popolari.

Venerdì 24 agosto allo Yacht Club Marina di Loano è in programma un nuovo appuntamento con gli “Happy Hour sul Mare”, gli apericena che uniscono un ambiente elegante e raffinato con una meravigliosa vista sul mare e specialità uniche create da abilissimi chef. A partire dalle 20 sulla terrazza dello Yacht Club si potranno gustare deliziosi piatti preparati con prodotti freschissimi e a “chilometro zero”. L’appuntamento sarà arricchito da uno “show cooking” durante il quale lo chef Florjan Zaja darà prova delle sue abilità preparando fantastiche specialità direttamente in terrazza sotto gli occhi degli ospiti della serata. Durante la serata Rudy Mas e Gabry Sax saranno protagonisti di una performance artistico-musicale che unisce musica e pittura. Artista eclettico, nel 2012 Rudy Mascheretti (in arte Rudy Mas) ha creato un interessante connubio tra arte e suono con il suo progetto “The Beat Art Concept” con il quale “dipinge la musica e suona la pittura”. Rudy Mas, infatti, è il primo dj e artista al mondo capace di mixare dischi e, contemporaneamente, dipingere in diretta su una grande tela posta alle sue spalle. A Marina di Loano lo show sarà impreziosito dall’accompagnamento live del talentuoso sassofonista Gabry Sax. Sul palco nasce così un’opera ispirata dal ritmo, dall’ambiente e dell’energia trasmessa dai presenti che ascoltano, ballano, ammirano. Ogni suono un’emozione, ogni emozione un pensiero, ogni pensiero una pennellata. Ad aprire la serata l’esibizione della cantante Greta Mascheretti.

Nuovo appuntamento con la rassegna “Finalmente Venerdì”, promossa dall’assessorato al turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Venerdì 24 agosto alle 21 in Orto Maccagli si terrà un concerto della Band Rumors composta da Laura Miriani (voce), Francesca Meraviglia (cori), Gigi Calloni (chitarre e arrangiamenti), Roberto Griffanti (chitarre), Mario Calloni (batteria) e Beppe Magistro (basso).

band rumors

Venerdì 24 agosto dalle 18 alla mezzanotte in piazza Massena a Loano si tiene il Mercatino dell’Artigianato organizzato dall’associazione Artigianalmente con il patrocinio dell’Assessorato al Commercio del Comune di Loano. Artigiani professionisti e artisti specializzati esporranno i frutti del loro ingegno e della loro abilità nella piazzetta cuore del centro storico loanese. Sulle bancarelle si potranno trovare opere di scultura, pittura, disegno, incisione ed arti figurative oltre a ceramiche dipinte, oggetti intagliati nel legno, vetro dipinto, borse e cinture realizzate con il cuoio e bigiotteria d’arte.

Sabato 25 agosto alle 18 presso lo Yacht Club Marina di Loano si terrà la presentazione di “Denecia. Autobiografia di una barca”, ultimo romanzo di Roberto Soldatini per Mursia. Conduce l’incontro con l’autore Massimo Vecchietti. Durante la presentazione Roberto Soldatini, direttore d’orchestra e violoncellista, eseguirà alcuni brani tratti dal concerto “La Musica del Mare” utilizzando Stradi, un violoncello di trecento anni. Quella di Denecia è la prima autobiografia al mondo scritta da una barca a vela. Racconta della sua nascita, dei suoi compagni di viaggi, dei loro amori, delle loro passioni e delle loro disavventure. Ma anche dei luoghi meravigliosi che ha conosciuto, ovviamente visti sempre e soltanto da dove li può vedere una barca: dal mare. Più di ottantamila chilometri d’acqua, dall’Inghilterra fino alla Grecia, passando per la Francia, la Corsica e la Sardegna.

Sabato 25 agosto si conclude la quindicesima edizione di “Serate d’autore”, la rassegna dedicata ai libri e ai loro autori organizzata dal Comune di Borghetto Santo Spirito tramite la Biblioteca Civica. Sabato 25 agosto alle 21.30 Raffaella Ranise proporrà il romanzo “I Romanov. Storia di una dinastia tra luci ed ombre” (Marsilio). Il testo ripercorre i trecento anni della dinastia dei Romanov attraverso grandi figure, zar e zarine che hanno portato l’impero a brillare nello scenario europeo. Pietro il Grande, con la passione dell’Occidente, Elisabetta, la Semiramide del Nord, Caterina, la zarina attratta dagli ideali dell’Illuminismo, fanno occupare all’impero dimensioni mai viste. I protagonisti sono dominati da sete di potere, debolezze, intrighi di ogni sorta e fatti inaspettati che rendono la loro storia irresistibile e il fascino senza tempo.

Sabato 25 agosto presso l’Oratorio San Giuseppe alle 21.15 torna la rassegna “Varazze è Lirica”, applauditissima manifestazione, organizzata dall’associazione culturale Coro Polifonico Beato Jacopo da Varagine, in collaborazione con il Comune di Varazze e l’assessorato alla Cultura. Nella prima parte della serata verrà eseguita “Bastiano e Bastiana”, un’opera composta da Mozart all’età di dodici anni, un piccolo gioiello in un atto che tratta dell’amore tra due giovani pastorelli la cui innocenza rischia di essere corrotta dalle tentazioni mondane. Successivamente si potrà ascoltare la “Arlecchinata” del Salieri, un intermezzo buffo destinato ad essere inserito tra due atti di un’opera seria. Interpreti delle due opere saranno il soprano Federica Repetto, il tenore Luca Santoro, il basso Giulio Ceccarelli ed il pianista Massimo de Stefano. La particolarità di questo allestimento sta nella presenza dei tre mimi Maurizio Nervi, Valentina Pellitteri e Andrea Grandi dell’Associazione Etra che daranno vita all’azione scenica, arricchendo la musica con l’arte del gesto, il tutto sotto la sapiente guida artistica del maestro Silvano Santagata.

Fino a domenica 26 agosto a Finalborgo va in scena una delle più attese manifestazioni della Liguria: “Viaggio nel Medioevo”. La tradizionale manifestazione medievale estiva, organizzata dal Centro Storico del Finale, vede esibirsi centinaia di artisti provenienti da tutta Europa ed ha raggiunto numeri e riconoscimenti. Artisti di strada, attori, mangiafuoco, giocolieri, musici, danzatori, sbandieratori, ammaestratori di rapaci, cavalieri, arcieri, spadaccini, osti e locandieri. Professionisti del settore provenienti da diverse località del continente si incontrano nell’antico borgo per contendersi le piazze e le vie. Ogni angolo è animato e colorato da bandiere, festoni e insegne medievali. Combattimenti tra mercenari irruenti o duelli cortesi dei cavalieri di ventura. Eventi inaspettati e inattesi spettacoli animano ogni vicolo. Attraversando le porte di Finalborgo si ha la sensazione di varcare le porte del tempo ed essere immersi in un sogno medievale. In tutto il paese rifioriscono antiche botteghe dove commercianti e artigiani, cogliendo lo spirito della festa medievale, accettano il Finarino, la moneta del Marchesato del Finale. Centinaia di personaggi si avvicendano per le vie, popolate di avventori in costume. Strade e piazze sono animate da dame, cavalieri e popolani, concerti di musica celtica medievale, tornei a cavallo, torture e storie dal vivo in modo da riprodurre il XV secolo, epoca nel quale il marchesato del Finale, governato dai del Carretto, visse il suo periodo di maggior fulgore. Non mancheranno gli antichi mestieri, i giochi medievali e le cene medievali.

Fino a domenica 26 agosto Carcare tornerà ad ospitare l’Antica Fiera del Bestiame, manifestazione nata per valorizzare il patrimonio agricolo e zootecnico del territorio e far conoscere le realtà aziendali presenti nella zona della Valbormida e del basso Piemonte. Il centro storico di Carcare, in prossimità dell’antico ponte sul fiume Bormida, ospiterà come tutti gli anni, la fiera, che sarà affiancata da manifestazioni culinarie dedicate ai prodotti locali, iniziative culturali, mostre fotografiche, rassegne letterarie ed esposizione di macchinari agricoli.

Sabato 26 e domenica 26 agosto a Savona si tiene la 22^ edizione del Desbarassu estivo. Dalle 9 di mattina e sino alle 20 si potrà girare per Savona cercare un buon affare tra i 100 negozi che hanno aderito. Come da tradizione i commercianti esporranno i loro prodotti sui banchi davanti ai negozi mettendo in mostra le merci. 

Laigueglia Queste Piazze Davanti al Mare

Fino a sabato 25 agosto prosegue a Laigueglia la 12^ edizione della rassegna musicale “Queste piazze davanti al mare”. La rassegna, in continua crescita ed evoluzione, quest’anno vanta la partecipazione di tre grandi artisti del panorama nazionale. Sul palco saliranno Omar Pedrini, rocker italiano, ex leader, paroliere e cantante dei Timoria; Davide Van De Sfroos, folk rocker italiano, famoso cantautore del dialetto Lombardo e cantore “delle storie del Lago”; Morgan, artista poliedrico, cantautore, interprete e musicista, ex leader dei Bluvertigo. La programmazione vede inoltre la partecipazione di giovani talenti della canzone d’autore italiana, sapientemente indicati dai tanti premi e rassegne sopra elencati e capitanati dall’importante vetrina de “Il Tenco Ascolta”, che sarà protagonista, come da tradizione, di una serata dedicata: venerdì 24 agosto.

Fino a sabato 25 agosto ad Andora si tiene la “Sagra dell’Ortu”, organizzata dalla parrocchia Cuore Immacolato di Maria e Amici di Mezzacqua, con il patrocinio del Comune di Andora. La manifestazione propone ricette tradizionali del ponente ligure a base di prodotti a chilometro zero. La cena “campestre” avrà inizio alle 19 presso la località Mezzacqua. Suggestiva l’ambientazione, con i tavoli allestiti sulle fasce, fra gli ulivi. La Sagra dell’Ortu ospita un’iniziativa benefica promossa dal Lyons di Andora che nel corso della serata distribuiranno, ad offerta libera, pesche con il Pigato con il fine di raccogliere fondi per l’acquisto di arredi per i plessi scolastici di Andora. In caso di maltempo la festa sarà rinviata al giorno successivo.

Dopo un anno di stop, fino a domenica 26 agosto torna a grande richiesta la “Sagra du Burgu” di Bastia d’Albenga, celebrazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio, già vincitrice del premio FestivalMare di Miglior evento della Liguria, organizzata dalla Asd Bastia in collaborazione con la parrocchia di Santissima Annunziata, con il patrocinio del Comune di Albenga e della Regione Liguria. Appuntamento nel suggestivo borgo della frazione di Bastia, ad Albenga, per quattro serate all’insegna dei sapori tipici, della musica e del divertimento.

Fino al 31 agosto a Loano è possibile partecipare alla “Van Gogh Experience”, che consente di passeggiare ed esplorare i quadri di Vincent Van Gogh in una straordinaria esperienza di realtà virtuale. La manifestazione è organizzata da Dimensione Eventi con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Il visitatore proverà la straordinaria esperienza di immergersi completamente nei quadri del celebre artista impressionista. Grazie anche all’utilizzo di speciali visori da realtà virtuale, il pubblico vivrà l’emozione di passeggiare in un mondo 3D estremamente realistico. In ogni scena, i visitatori potranno percepire e vedere l’ambiente ed il paesaggio con gli occhi di Vincent Van Gogh. In alcuni momenti le loro mani potranno addirittura contribuire a dipingere l’opera che stanno esplorando.

Fino al 9 settembre nella Sala Marexiano a Borghetto è allestita la mostra “Te lo meriti Alberto Sordi”, esposizione di manifesti, foto e locandine cinematografiche della Collezione Borgheresi dedicata al grande e popolare attore italiano a quindici anni dalla scomparsa. La manifestazione intende omaggiare la filmografia di Alberto Sordi (forse l’attore più popolare della storia del cinema italiano) la cui fama non sembra cessata, come dimostra sia la costante programmazione televisiva dei suoi film sia la numerosa pubblicistica critica e storiografica a lui direttamente o indirettamente dedicata (si pensi ai libri di Fava, Fofi e Sanguineti).

Per tutti gli altri eventi visitate la pagina Life di IVG.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.