IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto per la preparazione scientifica: al via la San Filippo Neri

Preparatori atletici laureati, un approccio scientifico e una mappatura stagionale: ecco il progetto della San Filippo Neri per le sue giovanili

Albenga. Per la stagione 2018-2019 la San Filippo Neri farà partire un nuovo ed avveniristico progetto in collaborazione con il team di preparatori atletici P.F.S. (preparazione fisica scientifica) per le categorie allievi e giovanissimi, che la prossima stagione disputeranno i campionati regionali e provinciali.

Il progetto inizierà giovedì 9 agosto con una serie di test atletici per i giovani atleti, curati da tre professori di educazione fisica laureati in scienze motorie e specializzati in scienze e tecniche dello sport: Alessandro Bozza, Cristian Trentacapilli e Andrea Crepaldi effettueranno un’accurata analisi funzionale e biomeccanica degli atleti, per valutare le prestazioni coordinative e condizionali di tutti i ragazzi, utilizzando strumentazioni avanzate e test pratici.

Dopo aver elaborato i risultati di questi test al computer, verrà concordato con il team di coordinamento del progetto, formato da Davide Rotiroti e Andrea Sportelli, un programma individualizzato di preparazione fisica pre-season secondo le più recenti scoperte scientifiche del settore, per permettere a ogni singolo ragazzo di arrivare al top prestativo durante la stagione 2018-2019. La scheda personale di ogni singolo atleta con i risultati dei test, la spiegazione dettagliata degli stessi per poterli eseguire in un futuro autonomamente, le tabelle riassuntive e il grafico prestativo verranno consegnati agli allenatori ed anche alle famiglie.

Gli esercizi specifici per ogni ragazzo verranno successivamente realizzati mese per mese e alla fine del 2018 sarà effettuata una seconda batteria dei medesimi test al fine di valutare i miglioramenti e di adeguare i programmi individuali in modo da avere un check raffinato in corso di stagione.

Gli allenamenti, quindi, inizieranno con le settimane di ritiro ad Alto (CN), per i Giovanissimi dal 25 al 31 agosto, proseguendo dalla settimana successiva sul campo in erba naturale di Lusignano, per gli Allievi 2002, dall’ultima settimana di agosto sul campo di Lusignano e poi in ritiro dal 31 agosto al 4 settembre ad Alto, al fine di arrivare fisicamente pronti per le gare di qualificazione ai campionati regionali che si svolgeranno a partire dal week end del 15-16 settembre, mentre per gli Allievi 2003, che non dovranno disputare le qualificazioni al campionato regionale in quanto ammessi di diritto avendo vinto il campionato Giovanissimi nella scorsa stagione, le attività inizieranno con il ritiro di Alto dal 4 all’8 settembre, per poi proseguire sul campo di Lusignano. Per le annate 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013 e 2014 le attività inizieranno il 4 settembre al campo di Lusignano, con la consueta festa inaugurale. Per tutte queste annate sono stati definiti tutti gli allenatori e i vice allenatori e a breve saranno resi noti in un apposito comunicato.

La San Filippo Neri, anche con questa iniziativa, vuole continuare il lavoro intrapreso la stagione
scorsa che ha visto un più che sensibile incremento di giocatori per qualità e numeri e questo nuovo progetto contribuirà sicuramente ad accrescere il loro bagaglio di cultura sportiva ed evitare o quantomeno ridurre al minimo il rischio di infortuni muscolari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.