IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Privatizzazione ospedali, Toti e Viale: “Giornata storica, speriamo di restituire ai liguri i servizi che avevano perso” fotogallery

Il presidente ligure: "Un passo avanti all'interno di un percorso sul quale stiamo lavorando indefessamente da tre anni"

Albenga/Cairo Montenotte. Istituto ortopedico Galeazzi (Gruppo San Donato, di cui fa parte tra gli altri l’ospedale San Raffaele) e Policlinico di Monza. Ecco i due colossi che si contenderanno la gestione degli ospedali San Giuseppe di Cairo e Santa Maria della Misericordia di Albenga. Entrambe le offerte sono state giudicate idonee dal punto di vista amministrativo, e quindi ammesse al passaggio successivo, che si svolgerà il 3 settembre. Per quella data infatti è prevista la riunione della commissione giudicatrice che avrà il compito di valutare le offerte dal punto di vista tecnico.

“Una giornata storica per la sanità ligure, un passo avanti all’interno di un percorso sul quale stiamo lavorando indefessamente da tre anni – spiega il presidente Giovanni Toti – Ora lasciamo le valutazioni ai tecnici, con la speranza che si possano restituire al più presto quei servizi di cui i cittadini sono stati privati. Un’iniezione di competitività per migliorare la sanità ligure: andiamo avanti su questa strada, a partire proprio dall’ospedale di Erzelli, che garantirà a tutti i cittadini del ponente una maggiore offerta sanitaria con il mantenimento dei servizi esistenti”.

“L’impegno della giunta – commenta l’assessore alla Sanità Sonia Viale- era quello di mantenere aperti tutti gli ospedali liguri, in condizione di efficienza, e di riaprire i pronto soccorso che erano stati declassati a punti di primo intervento dalla precedente giunta di centrosinistra. Abbiamo mantenuto l’impegno in difesa della sanità pubblica, con particolare attenzione alla qualità e all’accoglienza dei piccoli ospedali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.