IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Perseguita la ex con messaggi, telefonate e pedinamenti sul lavoro: 39enne arrestato dai carabinieri

Colpito da un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Savona

Finale Ligure. Era stato colpito da un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Savona per atti persecutori e violenza privata nei confronti della ex compagna l’uomo arrestato ieri pomeriggio a Finale Ligure dai carabinieri della stazione di Noli. Si tratta di C.G., pregiudicato 39enne di Savona ma residente nella cittadina nolese.

L’uomo, già recidivo per gli stessi reati, non si rassegnava alla fine del rapporto con l’ex compagna e perciò da aprile non smetteva di perseguitare la donna con Sms e telefonate, arrivando a seguirla anche sul posto di lavoro, al fine di riallacciare una relazione oramai logora e terminata. La donna, esasperata, si è rivolta ai carabinieri.

Il suo incubo è terminato ieri, con l’arresto (direttamente sul suo posto posto di lavoro) del 39enne. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Sanremo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.