IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Millesimo, giornata di festa al Santuario del Deserto

E' organizzata dall’Associazione di Promozione sociale Diversamente – Gruppo Val Bormida

Più informazioni su

Millesimo. Aria di festa, una lunga tavolata, bambini, giovani, adulti, volontari e “amici speciali” – chi quotidianamente si muove su una sedie a rotelle o abita in una sruttura, persone con diversabilità di vario tipo, anziani… – tutti insieme pronti a vivere una giornata in allegria e un bel pranzo della domenica. Sarà infatti il 2 settembre la prossima festa organizzata dall’Associazione di Promozione sociale Diversamente – Gruppo Val Bormida e si terrà al Santuario del Deserto.

“Un’occasione per stare in compagnia, un’occasione per ritrovarsi, un’occasione per vivere un tempo con il cuore che sorride e la gioia negli occhi. Il primo obiettivo dell’Associazione è proprio questo: trascorrere insieme il tempo libero affinchè sia un momento di ‘normalità’ per chi fatica a viverlo e anche per noi, che spesso presi dalle corse degli impegni, ci perdiamo il sapore di attimi così preziosi. In questi momenti i confini tra chi è volontario e chi è ‘amico speciale’ non ci sono più: ci siamo per gustare la bellezza della compagnia reciproca” spiegano i promotori dell’iniziativa.

“Diversamente nata a Mondovì il 7 marzo 2017, esistente da oltre quaranta anni come Opera Diocesana Pellegrinaggi, conta un gruppo di adulti operanti da tempo sul territorio e attualmente anche una quarantina di giovani volontari della zona Val Bormida (residenti a Millesimo, Piana Crixia, Dego, Cairo Montenotte, Carcare, Cengio) che hanno deciso di mettere a servizio i propri talenti e in questi mesi in perfetta cooperazione e sintonia, nonostante le differenza di età, hanno organizzato alcuni eventi e attività a Cairo e Millesimo. Le attività non richiedono costi per chi partecipa e hanno come obiettivo proprio il tempo libero e quando è possibile il fatto di uscire insieme, portare le persone fuori dalle strutture per favorire la ‘normalità’ di vita” proseguono dall’associazione.

“Ed ecco che appena rientrati da un meraviglioso pellegrinaggio a Lourdes – punto di partenza e di arrivo per chi vive l’associazione – si sono messi tutti all’opera per questa festa che si terrà domenica. Il programma prevede alle ore 10 l’accoglienza e alle ore 10,45 la S.Messa (per chi lo desidera) accompagnata dalla Corale di Bormida. Si prosegue alle ore 12,30 con il pranzo a offerta libera interamente cucinato dai volontari e servito dai giovani, per prepararsi poi ad un pomeriggio con intrattenimento musicale e lotteria. Sicuramente non mancheranno risate, balli e canti di gruppo ed ognuno potrà portarsi a casa una buona scorta di positività e gioia. I volontari, infatti, preparano e cucinano tutto con il cuore, cuore che è anche simbolo dell’associazione; si respira un’aria di familiarità e di un bene che rimanda sicuramente a un Bene e ad una Gioia più grandi perché come si sa ‘chi si sente amato, ama’ e qui questa è realtà. Provare per credere…e allora arrivederci a tutti a domenica al Santuario del Deserto” concludono dall’associazione di Promozione Sociale Diversamente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.