IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Memorial Borreani: vince la Veloce, infallibile dal dischetto. Secondo il Quiliano & Valleggia

Celle Ligure terzo, Sciarborasca quarto: entrambe avevano perso ai rigori in semifinale

Quiliano. Questa sera, giovedì 30 agosto, sul terreno del Picasso di Quiliano va in scena il Memorial Valerio Borreani. Si tratta di un quadrangolare amichevole utile per testare la condizione, a pochi giorni dal debutto ufficiale. Tre delle quattro protagoniste, infatti, scenderanno in campo domenica per la Coppa Liguria di Prima Categoria; una ha già esordito domenica scorsa nella Coppa Italia di Promozione. Si tratta di Quiliano & Valleggia, Veloce, Sciarborasca e Celle Ligure.

La prima partita, dalle ore 19, vede di fronte Celle Ligure e Veloce. I giallorossi allenati da Massimiliano Ghione giocano con Ottonello, Ansaldo, Crovella, Alò, Bonandin, Cosentino, Vanoli, Rampini, Al. Piombo, Certomà, Russo Artimagnella; a disposizione Provato, Suetta, Orcino, An. Piombo, Giguet, Pesce, Casali, Damonte, Apicella.

La Veloce guidata da Mario Gerundo si schiera con Cerone, Leone, Barranca, Guerra, Ravera, A. Cosentino, Arrighi, Vejseli, Vario, Maida, Colombino; a disposizione Castenasi, Lavagna, Murialdo, Palmiere, Palomba, Paggi, Bruzzone, Fanelli.

I 45 minuti di gioco si concludono sullo 0 a 0, pertanto la partita si decide ai calci di rigore. La sequenza: Maida gol, Vanoli gol, Cosentino gol, Russo Artimagnella gol, Vejseli gol, Al. Piombo parato, Poggi gol, Certomà gol, Fanelli gol. La Veloce vince 5-3 e va in finale.

La seconda partita vede di fronte Quiliano & Valleggia e Sciarborasca. Quest’ultimo, allenato da Gianni Berogno, si presenta con Vallarino, Nania, Parodi, Comito, Boggiano, Sacco, Galasso, Patrone, Angella, Bruzzese, Aiello; a disposizione De Paola, Avella, Gertrudini, Buzzo, Mancioli, Fancello.

Quiliano & Valleggia di mister Enrico Ferraro in campo con Fradella, Bondi, Manunta, Russo, Mellogno, Fabbretti, R. Armellino, Tino, Carocci, Babacar, Briano; a disposizione Bruzzone, Badii, Vezzolla, F. Armellino, Salinas, Skerdi, Grippo, Marouf.

Intorno al quarto d’ora lo Sciarborasca passa in vantaggio con Angella. Pareggiano i padroni di casa con Fabbretti: 1 a 1. Si va ai calci di rigore. I primi quattro vengono tutti parati: per i gialloblù sbagliano Parodi e Angella. Poi segnano Bruzzese e Aiello, cui rispondono i biancorossoviola. Il tiro di Galasso è parato; il Quiliano & Valleggia non fallisce e si impone per 3-2.

Si gioca la finale per il terzo e quarto posto, tra Celle Ligure e Sciarborasca. Hanno la meglio i giallorossi con una rete di Russo Artimagnella nel primo minuto di recupero: 1 a 0. Terzo classificato il Celle Ligure, quarto lo Sciarborasca.

La finale parte a gran ritmo. Al 5° Grippo porta in vantaggio il Quiliano & Valleggia; un minuto più tardi pareggia la Veloce: 1 a 1. Poi i padroni di casa si riportano avanti con Fabbretti ed allungano realizzando il 3-1 con Marouf. Ad una decina di minuti dal termine il gioco viene interrotto a causa di un black out elettrico; dopo uno stop si riprende. La Veloce accorcia, segnando la rete del 3 a 2. I granata savonesi non si danno per vinti e in extremis raggiungono il pareggio: 3 a 3.

Per la terza volta nella serata si va ai calci di rigore. Dal dischetto la Veloce si dimostra ancora più precisa e ha di nuovo la meglio. I granata di mister Gerundo vincono così il Memorial Borreani; secondo posto per il Quiliano & Valleggia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.