IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lutto nel savonese per la tragedia di Genova: annullati i fuochi d’artificio e tutti gli eventi fotogallery video

Ecco le decisioni dei comuni rivieraschi per le manifestazione di Ferragosto

Liguria. Tutti sotto shock per il crollo del ponte Morandi sull’A10 a Genova: la Liguria in lutto e sono innumerevoli e senza precedenti i messaggi, i post, i video e le immagini che stanno circolando sui social e che raccontano l’immane tragedia. Lo spaventoso crollo è rimbalzato immediatamente come un macigno anche nella vicina provincia di Savona.

In segno di lutto per la tragedia di Genova e di cordoglio le numerose vittime del crollo, sono stati annullati i fuochi d’artificio nelle località savonesi e sono stati sospesi diversi eventi in programma nella settimana di Ferragosto, un Ferragosto che i genovesi e i liguri non dimenticheranno tanto facilmente. Tutto fermo, come è giusto che sia in queste drammatiche ore…

Loano. In segno di rispetto e cordoglio per la tragedia avvenuta questa mattina a Genova, l’amministrazione comunale di Loano ha deciso di sospendere tutti gli eventi e le manifestazioni in programma nelle giornate di oggi, martedì 14 agosto, e di domani, mercoledì 15 agosto.

Albenga. Il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano dichiara: “Si informa che a causa dei drammatici eventi successi a Genova, in segno di rispetto e vicinanza per le vittime e per i loro famigliari il concerto di questa sera dei Libero Arbitrio è stato e rinviato a data da destinarsi”. Anche il concerto dei Belli fulminati nel bosco organizzato dal Comune per la sera del 15 agosto verrà rinviato a data da destinarsi in segno di rispetto e vicinanza per la drammatica tragedia accaduta a Genova.

Alassio. Gli Exes, cover band pop-dance-tanz-metallo, avrebbero dovuto esibirsi questa sera a partire dalle 21,30 in Piazza Partigiani. “Quello che è accaduto a Genova – spiega Marco Melgrati, sindaco di Alassio – ci lascia sgomenti, senza parole. Siamo consapevoli che annullare un concerto non risolva la situazione, non dia sollievo alle vittime e ai loro famigliari, ma è un segno di vicinanza, di rispetto, di consapevolezza. Per questo abbiamo deciso di annullare il concerto previsto per stasera, per testimoniare il nostro cordoglio, il nostro rispetto”. E ancora: “Un confronto con l’azienda che realizza i fuochi d’artificio, uno con i rappresentanti di maggioranza e minoranza in seno al Consiglio comunale e la decisione è presa. Annullati anche la dj set prevista per domani sera, sempre in Piazza Partigiani e il tradizionale spettacolo pirotecnico di Ferragosto”. “Quello che è accaduto a Genova – spiega Marco Melgrati, sindaco di Alassio – ci lascia sgomenti, senza parole. Siamo consapevoli che annullare questi spettacoli non risolva la situazione, non dia sollievo alle vittime e ai loro famigliari, ma è un segno di vicinanza, di rispetto, di consapevolezza”​.

Savona. Per rispetto di quanto avvenuto poco prima di mezzogiorno a Genova, non sapendo ancora se il crollo del ponte Morandi abbia causato vittime, l’Associazione Bagni Marini – Sindacato Italiano Balneari della Provincia di Savona sospende i festeggiamenti per il Ferragosto e la consueta posa dei lumini in mare, rimandandola a domani 15 agosto alle 22.

Ceriale. “L’amministrazione comunale di Ceriale, in queste ore drammatiche per la nostra Regione e nell’esprimere la propria vicinanza a tutte le famiglie che si sono trovate coinvolte in questa tragedia, le cui dimensioni reali non sono ancora note, ha deciso di sospendere gli eventi di intrattenimento programmati per oggi, martedì 14 agosto, e domani 15 agosto – afferma il sindaco Luigi Romano -. Il Comune ha ritenuto doveroso sospendere anche lo spettacolo pirotecnico previsto per giovedì 16 agosto, giorno in cui ricorre la Festività Patronale di San Rocco, che sarà celebrata solamente con le consuete solennità religiose – aggiunge il primo cittadino cerialese -. Sono ore di cordoglio e di duro lavoro per i soccorritori, non riteniamo giusto procedere con i festeggiamenti come se niente fosse successo poco lontano da noi. La decisione è stata presa anche su invito dell’Anci ligure, in segno di lutto per questa immane tragedia” conclude.

Pietra Ligure. Il sindaco Dario Valeriani ha annunciato l’annullamento dei fuochi d’artificio e di altre manifestazioni: “Di fronte alla catastrofe che ha colpito la nostra Liguria, nel rispetto delle vittime e del dolore delle loro famiglie – afferma – abbiamo ritenuto doveroso cancellare lo spettacolo piromusicale dei fuochi dell’Assunta. Tutta la comunità pietrese si stringe in solidale affetto alle tante persone coinvolte nel disastro di questa mattina, che ci sconvolge ed addolora. Questo è il momento della preghiera, del rispettoso silenzio e della vicinanza a chi si sta prodigando per portare aiuto e soccorso ai superstiti”.

Varazze. Il sindaco Alessandro Bozzano conferma l’annullamento di tutti gli eventi in programma oggi: “In segno di lutto per la tragedia di Genova e di cordoglio per le numerose vittime del crollo del ponte Morandi, comunichiamo che i fuochi d’artificio in programma per domani 15 agosto sono stati rinviati al 24 agosto e giocoforza sono stati sospesi i vari eventi in programma per questa sera e domani. Tutto fermo come è del resto giusto che sia in queste drammatiche ore. Ricordiamo che la processione di Nostra Signora dell’Assunta, in programma per stasera, sarà unicamente  religiosa, senza crocefissi nè banda”.

Finale Ligure. Dal Comune: “Si comunica che, a seguito della tragedia che ha colpito Genova, sono annullati gli spettacoli in programma questa sera 14 agosto ai chiostri di Santa Cateria a  Finalborgo ed anche la festa in piazza Vittorio Emanuele a Finalmarina prevista per domani 15 agosto con la band degli Explosion”.

Borgio Verezzi. L’associazione Bagni Marini di Borgio Verezzi partecipa al grave lutto che ha colpito la città di Genova annullando ogni festeggiamento per la giornata di Ferragosto presso i vari stabilimenti balneari della località rivierasca. In segno di lutto verranno poste le bandiere a mezz’asta e alle ore 11:45 verranno chiusi per 10 minuti tutti gli ombrelloni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.