IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ferrania, voltolino salvato dai volontari Enpa e rimesso in libertà

Si tratta di un uccello migratore, di cui gli esperti e zoologi conoscono molto poco per le sue abitudini riservate

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Un voltolino, uccello raro e poco conosciuto, è stato soccorso dai volontari della Protezione Animali a Ferrania; si trovava ai margini di un bosco finché una persona di passaggio, che lo aveva visto nella stessa posizione due giorni prima, lo ha segnalato all’Enpa.

Le cure e l’amore dei volontari sono però riusciti a farlo riprendere fino a guarirlo ed oggi è stato riportato in Valle Bormida e rimesso in libertà in una zona idonea, che ha attentamente esplorato per almeno mezzora, prima di volare, come descritto nel video dei primi minuti di perlustrazione.

Si tratta di un uccello migratore, di cui gli esperti e zoologi conoscono molto poco per le sue abitudini riservate; si nasconde infatti nei canneti e nella vegetazione di stagni, acquitrini ed anse di fiumi, dove caccia insetti, vermi e semi e dove depone anche dieci uova per volta.

“L’ennesimo animale selvatico salvato dai volontari – fanno sapere dall’Enpa – che ne stanno raccogliendo da maggio oltre trecento al mese in tutta la provincia, senza alcun aiuto da tanti animalisti, che ignorano le loro richieste di aiuto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.