IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco le scuse ma non le ammissioni di colpa di Autostrade per l’Italia, pronto mezzo miliardo di euro per ripartire fotogallery video

Finalmente è arrivato il momento di parlare di fronte ai giornalisti, a quattro giorni dalla tragedia

Liguria. “Da noi ci si aspettano atti concreti, per aiutare il più velocemente possibile la città a rialzarsi stiamo lavorando per ricostruire un ponte, soluzioni tecniche per in 8 mesi per demolire e ricostruire un ponte in acciaio che sarà anche meno impattante per la Valpolcevera”. E’ la promessa di società Autostrade dalla parole del suo amministratore delegato Castellucci, durante la prima e attesa conferenza stampa dopo il crollo del ponte Morandi e la strage dell’A10 che colpito Genova.

A quattro giorni dalla tragedia, Autostrade per l’Italia, la società che ha in concessione il tratto di A10 Genova-Savona, tra cui Ponte Morandi, esce dal silenzio presentandosi davanti ai giornalisti nella prima conferenza stampa dopo il crollo. Forse la conferenza stampa più importante degli ultimi anni.

“Per costruire il ponte sarà necessario demolire le abitazioni, daremo vita ad un fondo per le famiglie che hanno perso la casa seguendo le normative regionali” aggiunge.

E poi: “Interventi di ricucitura della viabilità private e delle merci: ricostruzione della strada a destro del Polcevera, una strada attraverso l’area dell’Ilva per connettere Voltri e Sampirdarena, accelleremo i lavori in Lungomare canepa, per dare sollievo alle esigenze più immediate”.

Dietro ai microfoni Fabio Cerchiai e Giovanni Castellucci, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Autostrade per l’Italia: entrambi hanno espresso cordoglio e vicinanza per le vittime i loro cari. “Daremo risposte più velocemente possibile, saremo vicini a Genova, in attesa che venga conclusa l’inchiesta e valutate le cause del crollo e quindi le possibili responsabilità”.

Tra le prime misure per venire incontro ai genovesi, Autostrade per l’Italia, nella prima conferenza stampa dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi, ha fatto un annuncio: autostrada gratuita da Genova Pra’ a Genova Aeroporto e da Bolzaneto a Genova Ovest.

Ecco la diretta di IVG.it/Genova24.it della conferenza stampa di Autostrade per l’Italia:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.