IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dreams Festival, Roberto Vecchioni a Loano con il suo tour “La vita che si ama”

Il concerto sarà il 23 agosto alle 21.30 al Giardino del Principe

Più informazioni su

Loano. Giovedì 23 agosto agosto alle 21.30 Roberto Vecchioni sarà il protagonista del prossimo concerto del Dreams Festival, la rassegna di grandi eventi promossa dall’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano e curata da Dimensione Eventi con la direzione artistica di Ivan Fabio Perna.

Vecchioni farà tappa al Giardino del Principe di Loano con il tour “La vita che si ama”, arricchito dal nuovo lavoro discografico “Canzoni per i figli”, in libreria dal 15 novembre, prodotto da Danilo Mancuso per D.M.E., contenuto in un cofanetto, in abbinamento all’ultimo libro dal quale lo spettacolo prende il nome. Il cantautore è tornato in studio di registrazione tre anni dopo il disco d’oro “Io non appartengo più” per incidere le nove canzoni dedicate ai figli e il brano inedito “Che c’eri sempre”, poesia musicata scritta per la mamma.

La musica e la letteratura, universi di riferimento imprescindibili e componenti identitarie del cantautore, si fondono in un lavoro nel quale Roberto Vecchioni padre si racconta ai suoi figli Francesca, Carolina, Arrigo ed Edoardo. “Canzoni per i figli” è un disco che racchiude i brani molto amati del repertorio del cantautore con il nuovo arrangiamento di Lucio Fabbri, dai capolavori più conosciuti come “Figlia” e “Le Rose Blu” a quelli meno noti come “Canzone da lontano” e “Un lungo Addio”, riarrangiate, risuonate, ricantate e riconcepite, sino a discostarsi, in alcuni casi, dall’originale come ad esempio nel brano “Quest’uomo”.

Il professore sarà accompagnato dalla “band storica”, costituita da Lucio Fabbri (pianoforte e violino), Massimo Germini (chitarra acustica), Marco Mangelli (basso) e Roberto Gualdi (batteria).

Roberto Vecchioni è uno dei padri storici della canzone d’autore in Italia. Per Einaudi ha pubblicato “Viaggi del tempo immobile” (1996), “Le parole non le portano le cicogne” (2000), “Parole e canzoni” (2002), “Il libraio di Selinunte” (2004), “Diario di un gatto con gli stivali” (2006), “Scacco a Dio” (2009), “Il mercante di Luce” (2014) e “La vita che si ama” (2016). Con i suoi libri ha vinto numerosi premi, tra cui il Cesare Pavese, il Choise Montale, l’Elsa Morante. Professore di greco e latino per tanti anni, è attualmente docente di “Forme di poesia in musica” presso l’Università di Pavia. Roberto Vecchioni è l’unico artista ad aver vinto il Premio Tenco (1983), il Festivalbar (1992), il Festival di Sanremo (2011) e il Premio Mia Martini della critica (2011).

I biglietti sono disponibili in vendita con il circuito Ticket One (on-line su www.ticketone.it ed in tutti i punti vendita affiliati) o presso il Mondadori Bookstore di via Garibaldi 150, che è aperto tutti i giorni in orario continuato dalle 9 alle 20 e dalle 21 alle 23.30 (al sabato sera chiusura alle 24); per informazioni contattare il numero 019 675848 o inviare una mail a mondadoriloano@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.