IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contributi alla Fondazione Cima, botta e risposta in Consiglio regionale

Dibattito dopo una interrogazione del consigliere regionale Andrea Melis

Liguria. Il consigliere regionale Andrea Melis (Mov5Stelle) ha presentato un’interrogazione, sottoscritta da tutto il gruppo, in cui ha chiesto alla giunta il rendiconto delle somme ricevute dalla fondazione CIMA negli ultimi 10 anni e i progetti realizzati, anche con riferimento alla gestione del Rifugio Pian dei Corsi.

Melis ha ricordato che la Fondazione è stata istituita nel 2007 e promuove lo studio, la ricerca, lo sviluppo tecnologico, l’alta formazione nell’ingegneria e nelle scienze ambientali per la tutela della salute pubblica, della protezione civile e della salvaguardia degli ecosistemi acquatici e terrestri. Alla Fondazione nel 2012 fu concesso, per 6 mesi rinnovabili, il complesso regionale Rifugio Pian dei Corsi, sito in Rialto.

L’assessore alla protezione civile Giacomo Giampedrone ha illustrato in modo dettagliato gli accordi e le convenzioni stipulati fra la Regione e CIMA dal 2009 al 2017 e ha ribadito il ruolo importante della fondazione per le risposte che dà al territorio.

L’assessore all’entroterra Stefano Mai ha spiegato il ruolo di CIMA per la prevenzione degli incendi boschivi e la forestazione. Ha ricordato le più recenti problematiche che hanno riguardato la fondazione e ha dichiarato che la collaborazione continua: CIMA ha presentato un corposo progetto per rinnovare le strutture e strumentazioni e per sostenere il settore dell’antincendio boschivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.