IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Boom di furti nell’entroterra albenganese: scatta la raccolta firme a San Fedele

Dal “Comitato San Fedele” richiesta al prefetto di maggior sicurezza sul territorio

Più informazioni su

Albenga. Boom di furti in appartamento nell’entroterra, e in particolare nella zona di San Fedele e Lusignano. E scatta la raccolta firme da allegare ad una lettera indirizzata al prefetto.

È questa l’iniziativa lanciata dal “Comitato di San Fedele” che, senza polemiche, ha scelto lo strumento della missiva per palesare una reale richiesta di aiuto.

“Abbiamo preparato una lettera da inviare al prefetto per sensibilizzare le istituzioni sull’incremento dei furti nella nostra frazione. I cittadini, con nome, cognome e documento alla mano, possono firmare la lettera presso i due bar della frazione in questi giorni. Inoltre, nel weekend, allestiremo anche un apposito banchetto per la raccolta firme”, hanno fatto sapere dal locale Comitato.

La problematica relativa ai furti è nota anche al sindaco di Albenga Giorgio Cangiano, che ha voluto dimostrare la propria vicinanza ai cittadini della frazione ingauna e ha fatto sapere di condividere le loro preoccupazioni e richieste.

“Purtroppo credo che nulla colpisca le famiglie come i furti in appartamento, che provocano danni economici e morali a chi li subisce. Le forze dell’ordine lavorano tanto e bene sul territorio, ma un implemento degli organici sarebbe importante per garantire maggior sicurezza e per far dormire sonni più tranquilli ai residenti. Il Comune è dalla loro parte”, ha dichiarato il primo cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.