IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, sopreso con 54 grammi di cocaina: resta in carcere

In manette è finito un marocchino che secondo i carabinieri spacciava nella zona di via Milano e via Rita Levi Montalcini

Più informazioni su

Albenga. Si è avvalso della facoltà di non rispondere Bouchaib Tahiri, il quarantunenne marocchino arrestato nei giorni scorsi dai militari dell’Aliquota Radiomobile di Albenga che lo hanno sorpreso con 54 grammi di cocaina durante un controllo.

Lo straniero questa mattina è comparso davanti al gip Alessia Ceccardi che ha convalidato il suo arresto confermando per lui la misura cautelare in carcere (resterà quindi detenuto nel penitenziario di Sanremo).

Tahiri, residente in Spagna ma di fatto dimorante nel comune ingauno, è stato fermato nella zona di via Milano e via Rita Levi Montalcini, dove i militari hanno perquisito alcuni immobili abbandonati anche coi cani antidroga. Durante il blitz il marocchino è stato perquisito e sono saltati fuori 54 grammi di cocaina pura suddivisa in dosi. Nella sua auto invece sono state trovate banconote per complessivi 3.500 euro, ritenute provento dell’attività illecita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.