IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, la giunta Cangiano ha deciso: sarà ripubblicato il bando per la vendita della farmacia comunale

La gara avrà una durata di 60 giorni. Obiettivo del Comune: completare la procedura entro fine anno

Albenga. “Noi continuano sulla stessa linea e siamo pronti a ripubblicare un bando analogo al precedente per la vendita della farmacia comunale, nella speranza che questa volta aumentino le offerte”.

Parola del consigliere comunale con delega alle farmacie Paola Deandreis, che ha voluto così fare il punto sulla situazione di ‘impasse’ che, ormai da tempo, regna attorno alla vendita della farmacia comunale.

Il bando, stando a quanto riferito dal Comune, è già stata “confermato” nel corso dell’ultima seduta di giunta e verso la fine della prossima settimana sarà ripubblicato, con una valenza di 60 giorni.

Al termine della precedente gara si era registrata un’unica offerta, presentata da una società costituita da Daniela Sconti e Cettina Varrasi, facenti capo ad un gruppo unico, con sede in via Cavour. Entrambe, però, erano risultate essere anche dipendenti dell’ente comunale presso la farmacia degli Ingauni di via Dalmazia. Una irregolarità secondo il regolamento comunale ed una situazione che ha generato anche una sorta di “incompatibilità”, prevista da una clausola specifica inserita all’interno del bando di gara.

Per questo motivo la scorsa settimana era arrivata l’ufficialità dell’annullamento della vendita e, nei giorni successivi, le due dipendenti sono state convocate dalla commissione disciplinare del Comune per spiegare la propria posizione.

Resta da capire, dunque, se, nonostante l’accaduto, le due dipendenti decideranno di ripresentarsi nuovamente (magari con una nuova “formula”) o meno. Quel che è certo, come anticipato, è che il Comune riproporrà il bando, con l’obiettivo di completare la procedura entro fine anno, in modo da riuscire ad utilizzare i ricavi della vendita già nel 2019.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.