IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Cangiano replica al centrodestra sui Centri Salute: “Hanno fatto un passo indietro”

Il sindaco ha risposto alle accuse di “mancato finanziamento del Comune” rivolte dai consiglieri di Forza Italia e Lega

Più informazioni su

Albenga. Nell’infuocato consiglio comunale andato in scena lo scorso 31 luglio, una delle mozioni dibattute, firmata da Forza Italia e Lega, era inerente i centri salute e il loro futuro.

“Quando si tratta di mettere mano al portafogli – hanno affermato dal centrodestra albenganese – l’amministrazione ingauna glissa e vota contro alla nostra mozione che impegnava la giunta a garantire in loco pari servizi sanitari ai pazienti anche con un sostegno di tipo economico finanziario attingendo da fondi di bilancio comunale, per mantenere la continuità assistenziale nei prefestivi e festivi con gara pubblica aperta alla medicina di gruppo dei medici di medicina generale”.

Ma la risposta del Comune per voce del sindaco Giorgio Cangiano non si è fatta attendere: “Il fatto che il Comune non ‘voglia tirare fuori le somme necessarie’ è una falsità. In un consiglio comunale precedente era stato votato all’unanimità un ordine del giorno per impegnare l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale e il direttore generale Asl2 Eugenio Porfido a recarsi ad Albenga per spiegare e condividere le scelte sui centri salute”.

“Peccato, però, che assessore e direttore generale non siano mai venuti ad Albenga, denotando anche una mancanza di rispetto nei confronti del consiglio comunale e della nostra città. La Regione non può pensare di ‘declassare’ i centri salute e allo stesso di pretendere che il Comune si assuma l’onere di finanziarli. È una cosa illogica”.

“Rimango stupito dall’atteggiamento del centrodestra albenganese, che prima ha votato l’ordine del giorno, salvo poi presentare questa mozione. Forse ordini di partito piovuti dall’alto li hanno spinti ad optare per questa scelta”, ha concluso il primo cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.