IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, zingare con arnesi da scasso fermate dai carabinieri: denunciate foto

Stretta dei militari alassini per prevenire furti e reati predatori: controlli intensificati a Ferragosto

Alassio. Due giovani zingare sono state fermate dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Alassio che ultimamente hanno intensificato l’attività di contrasto durante la stagione estiva allo scopo di reprimere i reati predatori, con servizi anche in borghese.

Questa volta, le due giovani in visita ad Alassio, sono state notate in Via Mazzini proprio dai carabinieri i quali, appena le hanno viste osservare con attenzione un condominio le hanno bloccate, facendo naufragare i loro propositi. Sono due donne con diversi precedenti penali trovate in possesso di un arnese da scasso. Sono state fotosegnalate, denunciate e successivamente allontanate.

Analogo servizio di prevenzione, stavolta, a cura dei militari della stazione di Alassio, anche loro impegnati a presidio del territorio. La pattuglia ha notato due zingare, di cui una incinta, entrare in un condominio in via San Giovanni Bosco. Sicuramente erano entrate per “visitare” qualche appartamento, tuttavia l’immediato intervento dei carabinieri ha mandato all’aria il loro progetto. Sono state fotosegnalate, controllate e allontanate.

Alle coppie di zingare fermate dai carabinieri sono stati trovati anche dei biglietti riguardanti centri di assistenza, con l’obiettivo di truffare i malcapitati ed entrare nell’alloggio (vedi foto)

I servizi di prevenzione e controllo del territorio continueranno in vista dei giorni di Ferragosto. “La gente locale, i turisti sono invitati a segnalare, tramite il 112, eventuali presenze sospette di auto e persone. Fermate anche la pattuglia, parlate con i carabinieri che girano e rappresentate qualsiasi esigenza, segnalando presenze strane o che lasciano dubitare sulle loro intenzioni” affermano dalla Compagnia alassina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.