IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Festival Teatrale di Borgio Verezzi il debutto di “Casalinghi Disperati”

La commedia di Cinzia Berni e Guido Polito debutta al Festival di Borgio Verezz, per la regia di Diego Ruiz

Borgio Verezzi. Nuovo allestimento per “Casalinghi Disperati”, il divertente testo scritto da Cinzia Berni e Guido Polito sulle tante difficoltà dei “casalinghi” con la “i”, abbandonati a loro stessi dopo la separazione dalle loro consorti. Ma chi l’ha detto che gli uomini senza le mogli non riescono a cavarsela?

Quattro uomini, separati e piuttosto al verde, sono costretti a dividersi un appartamento, districandosi tra faccende domestiche, spese al supermercato e una difficile convivenza. I quattro potrebbero anche riuscire a trovare un equilibrio, se non fosse per il rapporto con le rispettive ex mogli che comunque continua a condizionare le loro vite, perché “si arriva a odiare una persona solo se l’hai tanto amata, se non la odi è perché non te ne è mai importato niente”. Le nevrosi di chi vorrebbe vedere i figli, ma gli viene impedito, si scontrano con l’apparente rassegnazione di chi sa che “in fondo noi non ci siamo mai amati, quindi noi non ci odiamo”.

“Casalinghi Disperati” è una commedia frizzante e coinvolgente, un ritratto divertente e scanzonato di una realtà sociale che ultimamente è saltata più volte agli onori della cronaca. Uno spettacolo comico che comunque, con sguardo attento e sensibile, affronta tematiche importanti in cui tante persone, troppe, si possono riconoscere.

In prima nazionale al Festival di Borgio Verezzi, venerdì 10 e sabato 11 agosto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.