IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Pietra Ligure torna “La Gastronomica” con i Tour Gourmet

Il 31 agosto e 1 settembre

Pietra Ligure. Raccontare e promuovere un territorio attraverso la sua cucina, i suoi prodotti, la sua gente, la sua storia enogastronomica: è la filosofia de “La Gastronomica”, storico appuntamento con i piatti della cucina tradizionale ligure che anche quest’anno porterà nel centro storico di Pietra Ligure il 31 agosto e il primo settembre oltre 30 cuochi e 40 ricette a rappresentare tutta la Liguria. Confermata la collaborazione con Slow Food e la condivisione dei valori che ispirano il sodalizio fondato da Carlin Petrini. Grazie al successo riscosso dalle antiche ricette ritrovate e riproposte negli anni scorsi da “La Gastronomica”, anche quest’anno si punterà molto alla valorizzazione degli antichi sapori che così antichi poi non sono.

Numerose le novità di quest’anno, a cominciare dall’ampliamento del progetto di rete, che coinvolgerà attivamente non solo i ristoratori, ma anche i produttori, agricoltori e artigiani. Ogni piatto difatti sarà proposto da uno chef in collaborazione con uno o più produttori locali. Tutto parte dalla terra e arriva sulla tavola. Per questo, grazie alla collaborazione di vivaisti e produttori agricoli del territorio, sarà allestita l’area “Orti in Piazza” che porterà in piazza San Nicolò la biodiversità degli orti, dei frutteti, delle fasce, degli uliveti, con un programma che unirà cultura, intrattenimento e promozione. Non mancheranno, come sempre, i talk show e gli incontri con i protagonisti dell’enogastronomia ligure nell’area “Storie di Fornelli”, uniti a veri e propri workshop, le “Taste experience” dove imparare a degustare e conoscere prodotti e ricette.

Ma la grande novità di questa edizione, la terza della nuova generazione del più grande evento culinario di tutta la Liguria è l’arrivo dei Tour Gourmet, un ciclo di percorsi cittadini e fuori porta e di laboratori con cene a tema alla scoperta del territorio e dei suoi tesori gastronomici, culturali, naturalistici.

I tour de “La Gastronomica”, uniscono la scoperta e il rispetto delle tradizioni ad una formula grazie alla quale è possibile vivere esperienze autentiche, originali e coinvolgenti, rivolte ad un turista che dalla vacanza cerca esperienze ed emozioni di gusto, vissute nel rispetto della natura, consapevole che i produttori meritano di essere apprezzati per il loro ruolo di custodi di una straordinaria cultura. I ciceroni dei Tour Gourmet sono esperti della cultura enogastronomica locale, del territorio e dei tesori che custodisce. Condurranno gli ospiti con passione e savoir-faire in un emozionante viaggio tra sapori, aromi, profumi, storia e paesaggi. “Il settore del turismo enogastronomico è in forte crescita in tutta Italia, noi ci abbiamo sempre creduto e oggi La Gastronomica con i Tour Gourmet investe sul binomio terrirorio e cultura enogastronomica per dare impulso ad un turismo di grande qualità che punta a far vivere il territorio tutto l’anno, commenta l’assessore al turismo Daniele Rembado”.

Ecco nel dettaglio i percorsi e le esperienze proposti da “La Gastronomica Tpur Gourmet”.

“Pietra Golosa: a spasso per il centro tra storie, gusti e curiosità”. Gli ospiti saranno guidati da un “cicerone gourmet” in una passeggieta alla scoperta delle tipicità gastronomiche pietresi ma anche della storia, della cultura e delle curiosità che la rendono unica. Tante tappe golose, dall’antipasto al dolce, attraverso la tradizione gastronomica pietrese seguendo il ritmo delle stagioni e assaporando le eccellenze provenienti dai produttori della zona. Una giornata diversa alla scoperta di una Pietra Ligure gustosissima, capace di sorprendere con la sue botteghe del gusto dalla quali fin dal mattino escono profumi, sapori, voci che animano i “caruggi”, le tipiche viuzze che si snodano nel centro storico, rivelando angoli suggestivi.

La gastronomica Pietra Ligure 2018

A bordo del “Degusti… Bus”, attrezzato per ospitare fino a 20 persone, i partecipanti partiranno da Piazza San Nicolò alla volta delle località dell’entroterra, custodi di segreti gastronomici, antiche tradizioni, piccoli tesori architettonici, suggestive bellezze naturalistiche. Guidati da un “cicerone gourmet” e da esperti locali incontreranno produttori, percorreranno sentieri, visiteranno luoghi e degusteranno prodotti speciali, per terminare il loro tour in una tavola della tradizione, una sintesi perfetta della giornata.

Poi c’è “Dire, fare gustare”, workshop di cucina e serate gastronomiche a tema In collaborazione con l’Associazione Ristoratori Pietresi e della Val Maremola Un calendario di workshop di cucina e cene tematiche che ripercorrerà durante l’anno la stagionalità, mettendo al centro i prodotti locali e le antiche ricette, coniugando passione, cultura, gusto.I partecipanti, di volta in volta, potranno partecipare a un laboratorio per imparare a realizzare una ricetta o incontrare un produttore e partecipare a una degustazione guidata. Al termine del laboratorio li attenderà una cena a tema con uno degli chef de La Gastronomica e… sorpresa! uno dei piatti che assaggeranno sarà proprio quello preparato da loro

“La Gastronomica Tour Gourmet” è promossa dall’assessorato al turismo del Comune di Pietra Ligure, che ha affidato il progetto a Bodoni Identità Territoriali. I percorsi e le esperienze sono a cura di: Slow Food Condotta di Albenga, Finale Ligure, Alassio, Balestrino Viaggi e Associazione Ristoratori Pietresi e della Val Maremola Informazioni e prenotazioni presso Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica di Pietra Ligure tel. 019 6293155.

Scoprite il ricchissimo menù, il programma incontri, degustazioni e laboratori su www.lagastronomica1955.it. Seguite le storie dei cuochi aderenti al Manifesto de La Gastronomica su Instagram @lagastronomica1955.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.