IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Finale 9 cantieri entro la fine del 2018: “Nuovo piano di opere pubbliche pensando al futuro”

Al via la manutenzione straordinaria dell’argine del Torrente Aquila e nuovi parcheggi nella zona del plesso scolastico di Calvisio

Finale Ligure. “Il Piano Triennale delle Opere Pubbliche torna in Consiglio Comunale. L’Amministrazione Frascherelli aggiorna il piano delle Opere inserendo l’intervento di manutenzione straordinaria dell’argine del Torrente Aquila e nuovi parcheggi nella zona del plesso scolastico di Calvisio”. Ad annunciarlo è il sindaco Ugo Frascherelli.

“Attendiamo a giorni il progetto per la sistemazione dell’argine crollato ad inizio anno. Speriamo di chiudere questa vicenda nei prossimi mesi per sanare una situazione improvvisa che ha danneggiato una strada del nostro territorio” aggiungono Frascherelli ed il suo Assessore ai Lavori Pubblici Andrea Guzzi.

“Per quanto concerne l’intervento viabilità e parcamento sul plesso di Calvisio è una nuova iniziativa volta a risolvere una questione annosa : un sistema parcheggio che sia polmone per l’area. Una pratica ancora da costruire e sulla quale si sta lavorando da tempo ma che prudenzialmente inseriamo già in programmazione nel caso si evolva positivamente. All’iniziativa pubblica sono collegate due iniziative private che l’ufficio urbanistica sta seguendo da tempo e che attendiamo si possano sviluppare nel migliore dei modi per ottenere un fantastico ritorno pubblico” spiegano sindaco e assessore.

“Insieme a questo altri interventi legati alle manutenzioni cittadine. Con 350 mila euro sul patrimonio immobiliare, 300 mila su manutenzione strade e 200 mila su asfalti. Negli ultimi due anni ingenti risorse su queste voci da parte del gruppo Civico Frascherelli. Gli obiettivi più ambiziosi rimangono i 900 mila euro di piazza Abbazia, i 900 mila euro destinati a Via Dante, i 290 mila per sistemazione sismica delle scuole ed i 200 mila per la riqualificazione del tetto del palazzetto dello sport in Borgo. Oltre alla riqualificazione di Via Brunenghi e Varigotti che attendono i progetti” prosegue il sindaco.

In attesa dei numerosi altri cantieri che dovrebbero iniziare dopo la stagione estiva Ugo Frascherelli commenta le prossime azioni previste per la fine 2018: “Nei prossimi mesi avvieremo altri 9 cantieri di interesse pubblico: Via Molinetti, torri faro Borel, passeggiata Varigotti-porto, conclusione di via Porro, marciapiedi di via Calvisio, serramenti nelle scuole, argine via Fiume, passeggiata a mare di Pia, piazza Villetta. Programmazione e coerenza con quanto stabilito in campagna elettorale, il concretizzarsi di un Progetto di città che ci rende molto orgogliosi” conclude il sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.