IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

WAS Summer Race, conclusa una terza edizione di successo nel mare di Savona fotogallery

Ecco i vincitori della competizione organizzata dalla Wind And Sea

Savona. Si è svolta con grande successo a Savona nella mattinata di domenica 8 luglio la terza edizione della WAS Summer Race, ormai diventata una classica per sportivi e appassionati della pagaia.

Domenica mattina alle 10 erano schierati alla partenza gli atleti provenienti da prestigiosi team di Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana, Lazio, Veneto, dalla vicina Francia, oltre naturalmente agli agguerritissimi padroni di casa. Il campo di gara era lo splendido mare di via Nizza, antistante la sede della Wind And Sea Savona.

La gara è stata emozionante e combattuta fino all’ultimo secondo, mentre sulla battigia si tifava per gli atleti nella festosa cornice della sede WAS addobbata a festa per l’occasione.

In gara le categorie OC1 (canoa polinesiana a un posto), OC2 (canoa polinesiana a due posti), SS1 (sursfski a un posto), Sup Race 14’ (Stand Up Paddle), Sup Race 12’6, Sup amatori, Kdm (kayak da mare).

Il percorso long (agonistico) misurava 12 chilometri per le canoe e 10 per i Sup. In alternativa gli atleti amatori potevano scegliere un percorso più semplice lungo 4 chilometri.

Per la prima volta la competizione savonese di stand up paddle era tappa del circuito di gare italiane Italian Sup League. Gli atleti della WAS che hanno gareggiato questa domenica nella gara in casa e che sono nel ranking ISL da inizio stagione sono Sara Oddera e Paolo Nardini, che portano la società a mettersi in luce nelle varie tappe italiane.

Vediamo le classifiche della gara di Savona delle varie categorie.

Sup amatoriale maschile
1° Cristiano Berretta (WAS), 2° Stefano Tortone (WAS), 3° Ricardo Quaglio (WAS), 4° Francesco Peano (WAS), 5° Lorenzo Quaglio (WAS)

Sup 12,6 maschile Reptile long
1° Giorgio Baccino (WAS), 2° Lolo Cosimi (Cigale Surf Club), 3° Paolo Nardini (WAS)

Sup 14 maschile Élite long
1° Alessio Porciani (Toscana Surfing), 2° Paolo Marcheselli (Toscana Surfing), 3° Luca Cassolo (Eridano Torino)

Sup 14 femminile Élite long
1ª Sara Oddera (WAS), 2ª Valentina Brogi (Toscana Surfing), 3ª Rosanna Grieco (WAS)

OC1 maschile long
1° Marco Bongiovanni (Amici del Fiume), 2° Claudio Bazzini (Amici del Fiume), 3° Danilo Bazzini (Amici del Fiume), 4° Agostino Gemme (WAS)

OC2 femminile long
1° Loredana Rotti e Silvia Melis (WAS)

SS1 maschile long
1° Luigi Agazzi (Toscolano Maderno)

SS1 femminile long
1ª Sandra Steraj (Amici del Fiume), 2ª Alessandra Angioi (Squadra Sottocosta)

Kdm maschile long
1° Renzo Friolotto (Canottieri Lago d’Orta)

Kdm maschile short
1° Furio Robotti (WAS)

Kdm femminile short
1ª Anna Minuto (WAS)

La WAS Savona ringrazia calorosamente tutti i partecipanti, gli organizzatori, i soci, il bar, i numerosi supporter che hanno contribuito all’ottimo risultato ottenuto.

Un particolare ringraziamento va alla squadra Moto d’acqua della Polizia di Stato di Savona che ha fornito attenta e preziosa assistenza, alla Lega Navale di Savona e all’Assonautica di Savona che con la consueta competenza hanno svolto funzioni di assistenza e controllo. L’appuntamento per tutti è nel mese di dicembre per l’ottava Was Christmas Race.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.