IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, sorpreso con 4 etti di marijuana: arrestato

L'uomo di 34 anni è stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile

A Savona, i poliziotti della Squadra Mobile, hanno arrestato un trentaquattrenne di origine nigeriana, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta del 32enne nigeriano Humphrey Edozele. Tre anni fa lo straniero aveva presentato domanda di permesso di soggiorno. Non avendo ottenuto il documento, ci ha “riprovato” presentando diverse generalità. Attualmente, in attesa del pronunciamento della comissione incaricata di valutare le domande, è in possesso di permesso di soggiorno provvisorio.

Lo straniero era già noto alle forze di polizia in quanto negli ultimi mesi era già stato sorpreso in possesso di piccole dosi di stupefacenti durante i normali pattugliamenti degli agenti in piazza delle Nazioni.

Tutto è nato dalle segnalazioni di alcuni abitanti della zona di via Luigi Corsi, che da tempo lamentavano la presenza di numerosi stranieri sospetti e strani movimenti nella zona dell’Africa Market. Gli agenti, quindi, hanno effettuato diversi appostamenti in borghese al fine di raccogliere informazioni utili alle indagini.

L’uomo, nella giornata di ieri, è stato sorpreso dagli agenti in vico dell’Ammazzatoio mentre stava cedendo una dose di marijuana (per un valore di circa 20 euro) ad un’altra persona di nazionalità italiana. Nel corso dell’attività investigativa, gli agenti hanno perquisito l’abitazione dello straniero: qui hanno rivenuto altri quattro etti circa della medesima sostanza.

L’arrestato, dopo gli atti di rito è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre l’altra persona è stata segnalata amministrativamente alla locale Prefettura di Savona come assuntore di sostanze stupefacenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.