IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, si rinnova la tradizione: “gita in barca” per Assonautica ed Associazione Sclerosi Multipla

L’appuntamento si ripete da anni riscontrando sempre grande successo

Savona. Anche quest’anno Assonautica ed Associazione Sclerosi Multipla insieme in barca. Ieri, 7 luglio, si è svolta la manifestazione “Giro in barca con Aism – Associazione Sclerosi Multipla”, organizzata da Assonautica Provinciale di Savona in collaborazione con la Lega Navale: un appuntamento che si ripete da anni, sempre con grande successo.

Erano presenti il presidente dell’Aism di Savona Primo Zunino insieme al vicepresidente Arturo Asti. Il presidente di Assonautica Savona Luciano Lacirignola è arrivato alla banchina della Lega Navale a bordo della sua “Orca”, una delle 13 imbarcazioni che quest’anno i soci di Assonautica hanno messo a disposizione dell’Aism.

Anche questa volta i soci Aism si sono dimostrati entusiasti della “gita in barca”, sia quelli che sono saliti a bordo, se necessario con l’ausilio della specifica attrezzatura, che quelli che hanno preferito rimanere in banchina. Pur restando a terra hanno vissuto una mattinata tra amici, assaporando la vicinanza del mare in una splendida giornata di sole.

Quest’anno, inoltre, Aism festeggia il 50esimo anniversario dalla sua fondazione, e nel suo breve discorso il vicepresidente Arturo Asti ha ricordato che, “da quando è entrato a far parte dell’Associazione si sono fatti molti passi in avanti nella ricerca, ma ancora non si è riusciti a sconfiggere la SM”. Ha ringraziato Assonautica e Lega Navale per il supporto nell’organizzazione di questa gita in barca ed ha auspicato che questa collaborazione possa continuare.

Alessia, una dei tanti giovani che scrivono sul sito di Aism, nel suo blog ha parlato dell’amicizia: Con gli amici giusti si può davvero vivere oltre e si può riuscire a superare qualsiasi ostacolo e qualsiasi paura.. Si sa.. l’essere in gruppo, in un gruppo che crede in te, ti aiuta a trovare la forza di affrontare le sfide e nel caso di molti di noi, il mondo che c’è fuori casa nostra.”

E Assonautica si è detta orgogliosa di avere avuto la possibilità di offrire un’opportunità di svago agli amici dell’Aism, condividendo il loro motto “Insieme è meglio”.

“Vogliamo ringraziare tutti i partecipanti alla manifestazione perché è stato un vero piacere stare in loro compagnia. Un ringraziamento particolare va ai soci che hanno dato il loro apporto per la buona riuscita della manifestazione ed alla Lega Navale per la collaborazione e la disponibilità”, hanno fatto sapere da Assonautica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.