IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Savona a Mosca per fare l’executive chef: l’avventura russa di Gianmaria Sapia foto

Il 33enne savonese lavora al "Mollusca" e ieri ha cucinato per la star di Hollywood Pamela Anderson

Più informazioni su

Savona. Da Savona a Mosca per cucinare in un ristorante che, di recente, è stato nominaro come miglior nuovo locale della capitale russa. E’ l’avventura del savonese Gianmaria Sapia, 33 anni, che da sei mesi è l’executive chef del “Mollusca”, nel centro di Mosca.

“Il mese scorso siamo stati nominati come miglior nuovo ristorante di tutta Mosca e io sono stato anche inserito nella lista dei migliori 25 chef stranieri della città” racconta Sapia che nel suo percorso professionale sta seguendo una tradizione di famiglia visto che è il nipote di Nicola Marino, titolare della nota pizzeria ristorante “da Nicola” di Savona.

Così, grazie allo chef Gianmaria Sapia, da oggi anche a Mosca c’è un po’ di Savona in cucina che ieri sera, tra l’altro, è stata apprezzata da una cliente d’eccezione: l’attrice Pamela Anderson (nella foto sotto).

gianmaria sapia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.