IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il 16 luglio il concerto di Omar Pedrini al Priamar

Il concerto inizierà alle 21,15, l'artista proporrà il nuovo lavoro, ma anche le canzoni più amate dei suoi primi album

Più informazioni su

Savona. Ha alle spalle una lunga carriera artistica nel mondo della musica Italiana con partecipazioni al “Festival di Sanremo” e soprattutto un ruolo da leader in una delle rock band più amate negli anni ’90, i Timoria, ma Omar Pedrini anche dopo lo scioglimento del gruppo (di cui faceva parte anche Francesco Renga) ha continuato come solista a portare in giro per l’Italia e all’estero la sua musica, i suoi testi ed i suoi racconti che lunedì sera si potranno apprezzare sulla fortezza del Priamar di Savona.

L’ultimo lavoro di Pedrini, dal titolo “Come se non ci fosse un domani”, è un album che mantiene uno stile rock molto raffinato con sonorità che piacciono sia ai suoi affezionati fans che lo seguono dai tempi dei Timoria, sia al pubblico che ha avuto modo di conoscere l’artista in tempi più recenti.

Nella tappa savonese del 16 luglio Pedrini proporrà in versione elettro-acustica un ventaglio di canzoni dalle più amate del passato, come “sole spento”, fino ad arrivare alle ultime “che ci vado a fare a Londra” e “come se non ci fosse un domani”. Durante la serata l’attore Lello Ceravolo arricchirà l’evento con alcune letture dei testi.

In attesa dell’ingresso di Pedrini sul palco, aprirà l’evento Francesca Battiato cantautrice pop con uno stile vagamente etnico che accompagnata dai musicisti Roberto Magnani e Andrea Balestrieri che proporrà alcune canzoni tratte dal suo album “Mi raggiungi”.

“Sicuramente un evento da non perdere dato lo spessore dell’artista, uno dei concerti più attesi e di rilievo nella programmazione degli eventi estivi della Fortezza del Priamar” dicono dall’amministrazione comunale savonese.

Il concerto inizierà alle 21,15 ed in caso di pioggia sarà recuperato lunedi 23 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.