IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rimpasto a Savona, Giovani Forza Italia: “Dietrofront del sindaco o siamo fuori dalla maggioranza”

Sotto accusa la revoca delle deleghe all'assessore Marozzi

Savona. Non si fermano le reazioni a catena dopo le decisioni del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio sul rimpasto della giunta comunale, che ha scatenato dure prese di posizione da parte dei vertici regionali e provinciali di Forza Italia e Lega Nord: “Abbiamo appreso dagli organi di stampa le scelte unilaterali del sindaco di Savona sulla composizione della giunta comunale” afferma il coordinatore regionale Angelo Dulbecco.

“Ricordiamo all’attuale sindaco che prima di revocare le deleghe all’assessore Marozzi, coordinatore provinciale di Forza Italia giovani, è doveroso dialogare con tale partito che, fino a prova contraria, è stato fedele prima e dopo le elezioni, svolgendo il proprio compito come indicato dalla volontà degli elettori savonesi”.

“Se il sindaco non tornerà sui suoi passi, non possiamo che chiamarci fuori da questa maggioranza e valuteremo, dall’esterno, i futuri mesi di questa amministrazione”.

“Rimarchiamo come le modalità e le scelte attuate non siano degne di un Comune importante come quello di Savona: i problemi del Comune sono ben altri, ma il sindaco, invece che dedicarsi alla loro risoluzione, sembra invece prediligere in particolar modo i giochi di poltrone”.

“Ricordiamo infine all’attuale sindaco che l’assessore Marozzi, eletta dal popolo savonese consigliere nel 2016, è sempre rimasta fedele alla sua città e lo sarà anche se non potrà rappresentarla, non certo per sua scelta” conclude il coordinatore regionale FI.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.